Cremona, Festa del Torrone – Anteprima 16/18 ottobre 2020

Cremona, Festa del Torrone – Anteprima 16/18 ottobre 2020

Il legame Cremona torrone è così forte al punto da trainare il turismo enogastronomico di tutto il territorio lombardo a ridosso del fiume Po. Tant’è che l’Assessore lombardo al turismo, Lara Magoni, dice che “celebrare il dolce simbolo della città del Torrazzo significa rendere omaggio ad una delle eccellenze gastronomiche della Lombardia e del Made in Italy.

E, grazie al turismo enogastronomico è possibile vivere esperienze uniche, come quelle che può offrire Cremona grazie all’arte, alla cultura e alle sue tradizioni centenarie. Addentrarsi nel centro storico per le vie acciottolate, soffermarsi alle botteghe dei liutai, tra una visita al Teatro Ponchielli e un passaggio al Museo del Violino, fino ad approdare sulla piazza del Comune per visitare il famoso Torrazzo e il Duomo, permette di apprezzare un luogo meta turistica della Lombardia.

Duomo di Cremona

E, poi, eventi come la Festa del Torrone, aiutano a preservare tradizioni e valorizzare prodotti e specialità tipiche delle nostre terre”. E, il torrone è veramente un prodotto unico, e la festa è un momento per celebrarlo come merita, in quelli che possiamo definire i giorni, fino a domenica 18 ottobre 2020, più dolci della Lombardia”.

 

Questa volta, però, la festa del torrone sarà un po’ diversa dagli anni passati, sottolineano gli uomini di SGP Eventi – da 13 anni impegnati ad organizzare la festa – nel corso della presentazione della manifestazione. Tant’è vero che l’evento articolato su nove giorni, con spettacoli, appuntamenti gastronomici e culturali, è stato rinviato al prossimo anno, sperando nel ritorno alla normalità. Un evento che, in ogni caso, si pregusta fino al 18 ottobre, che in questo caso diventa una sorta di anteprima della manifestazione già pensata per il 2021. Anche se in misura ridotta come giornate, il torrone è il protagonista assoluto di questa anteprima. Ecco l’idea di una mostra mercato nel centro storico con degustazioni, rigorosamente su prenotazione, da cui ripartire per continuare a valorizzare le eccellenze e le professionalità che sono la ricchezza di una città bellissima e vivace come Cremona.

Presentazione della Festa del torrone di Cremona 2020

L’obiettivo dell’anteprima è quello di non spezzare il filo di continuità di una manifestazione che col passare degli anni ha riscosso sempre più successo, diventando un punto di riferimento in Italia e all’estero. “L’anteprima della festa è un segnale di speranza per un ritorno alla normalità che tutti auspichiamo.

Quest’anno il palinsesto di spettacoli e appuntamenti è più ridotto, con un numero di espositori più esiguo, ma l’evento resta immutato, potente perché si fonda su alcuni plus identitari a cui non rinunciamo.

Stefano Pellicciardi, di SGP Events

Il vero protagonista della kermesse, più degli anni scorsi, è il torrone, presentato in tutte le sue forme, attraverso showcooking, degustazioni, disfide gastronomiche, e con la vendita del prodotto proveniente da tutto il territorio nazionale”, commenta”, Stefano Pellicciardi, di SGP Events.

Tra gli eventi in calendario è senz’altro da sottolineare il Premio Torrone d’Oro che quest’anno verrà assegnato a Sasha Achilli, la filmmaker che ha firmato un docufilm sull’emergenza Coronavirus all’ospedale di Cremona; Lena Yokoyama, la violinista che suonò sul tetto dell’ospedale di Cremona durante il lockdown, trasmettendo un segnale di speranza a tutto il mondo; Elena Pagliarini, l’infermiera dell’Asst di Cremona, protagonista dello “scatto rubato” durante un estenuante turno di lavoro durante i mesi più drammatici della pandemia; Francesca Mangiatordi, medico di pronto soccorso all’ospedale Maggiore di Cremona che scattò la foto divenuta simbolo del Coronavirus.

Il Premio Bontà verrà invece conferito allo pneumologo cremonese Giancarlo Bosio, in prima linea contro il Covid19, che ha trascorso gli ultimi mesi prima della pensione in trincea per salvare più vite umane possibili nella città italiana più colpita dal virus in proporzione alla popolazione.

Tornando all’aspetto godereccio, beh, da non perdere sono le sfide gastronomiche, le degustazioni, il percorso sensoriale proposto da Sperlari, “azienda che nasce a Cremona nel 1836, con un rapporto con la città che è sempre stato molto saldo. In un momento delicato e complesso come l’attuale, l’azienda vuole essere più che mai vicina e partecipe alla vita della città, contribuendo all’organizzazione dell’ ”Anteprima Festa del Torrone”.

Enrico Manfredini della Sperlari

Dopo attenta valutazione, si è infatti deciso di organizzare un evento in versione ridotta, per mantenere vivo e presente il legame con una delle manifestazioni più partecipate e sentite a livello nazionale, che tornerà nella sua formula consueta nel 2021. Sarà inoltre l’occasione per un goloso anticipo del Natale, assaggiando le tante novità che abbiamo prodotto quest’anno, a conferma che non c’è ‘Natale senza Sperlari!’ ”, dice Enrico Manfredini della Sperlari.

Poi c’è la Lombardia in versione torrone over size, in pratica sei metri di pura bontà, realizzata dall’azienda Dolciaria Rivoltini, che ha assegnato il titolo di “Ambasciatore del Gusto 2020” al pasticcere Alessandro Del Trono.

Anche questa presenza è un atto di coraggio, perché, dice Massimo Rivoltini “quest’anno non ci arrendiamo nonostante tutto e vogliamo esserci, con tutte le precauzioni dovute alla pandemia, ma non in maniera sommessa. Vogliamo esserci con lo stesso spirito di ogni anno perché non possiamo e non dobbiamo interrompere il sodalizio che lega la città ad una sua produzione tipica, simbolo dell’artigianato e del saper fare cremonese. E proprio da ciò che sappiamo fare meglio vogliamo ripartire sempre con maggiore entusiasmo”.

D’altronde, aggiunge Daniele Destefani della Vergani “stiamo vivendo un periodo socio-economico del tutto nuovo, che ci ha colti tutti alla sprovvista. L’edizione 2020, nostro malgrado, si articolerà su di un numero di giorni molto più ristretto, ma nonostante questo riteniamo fondamentale, alfine di rinnovare e non dimenticare la Tradizione Cremonese, continuare a parlare del nostro torrone di Cremona”.

Fra gli appuntamenti in programma, vanno ricordati le aree commerciali del centro storico dove sono presenti produttori di torrone, cioccolato e dolci proveniente da tutta Italia. L’evento un Po di torrone & salame, con gita a bordo del battello Mattei, con i passeggeri deliziati da una degustazione dolce salata di torrone artigianale Rivoltini e del salame cremonese Negroni.

Il torrone sposa la sbrisolona: dall’abbraccio del torrone artigianale cremonese con la sbrisolona mantovana nasce un prodotto tutto nuovo e originale, una torta di torrone alla sbrisolona, creata da Rivoltini Alimentare Dolciaria. L’appuntamento ha lo scopo di presentare le due eccellenze tipiche dei territori ma soprattutto di aprire un dialogo sulle prospettive future del mercato dolciario e di quello agroalimentare per creare sinergie di sviluppo e di marketing territoriale.

Con l’augurio che l’anteprima sia un momento di respiro visto che “le misure di contenimento dell’emergenza sanitaria hanno avuto un inevitabile riflesso economico sul tessuto produttivo della città, incidendo sulle presenze turistiche, sulle attività commerciali, artigianali e produttive – dice il sindaco Gianluca Galimberti

A fronte di tutto questo l’Amministrazione comunale ha costruito non solo un articolato progetto di rilancio della città adottando provvedimenti per sostenere le attività economiche, ma, in stretta collaborazione con le varie realtà, si è lavorato per ripensare l’organizzazione di eventi e manifestazioni molto importanti come la Festa del Torrone che, per ovvi motivi diventa anteprima, rispetto a quanto già programmato per l’edizione 2021”.

Maria Michele Pizzillo
Redazione Newsfood.com

 

Vedi anche:

  • Oleificio Zucchi omaggia la città dei violini con “The Sound of Cremona”

    Oleificio Zucchi omaggia la città dei violini con “The Sound of Cremona”

    29 APRILE 2020

    È il linguaggio universale della musica a fare da sfondo all’omaggio che Oleificio Zucchi ha voluto tributare alla città di Cremona con il video “The sound of Cremona”. In una città oggi deserta, la musica è capace di … Leggi tutto

  • Pizza, birra e mercato USA. BonTà a Cremona

    Pizza, birra e mercato USA. BonTà a Cremona

    12 NOVEMBRE 2018

    Il buon gusto fa tappa a Cremona. Dal 10 al 13 novembre, CremonaFiere è infatti sede di BonTà, manifestazione dedicata a ristoratori, operatori del settore alimentare, semplici golosi. Diverse le iniziative, pensate per esaltare gli stand e l’area eventi. Si può iniziare … Leggi tutto

  • Festival della Mostarda a Mantova e Cremona

    Festival della Mostarda a Mantova e Cremona

    15 OTTOBRE 2017

    Se, tre anni fa, Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Camera di Commercio di Mantova e Cremona, non avessero deciso di dedicare più attenzione ad una delle eccellenze della tradizione gastronomica lombarda, qual è appunto la mostarda, probabilmente questo antico prodotto … Leggi tutto

  • Roberta Garibaldi: East Lombardy parte da Cremona (Video)

    Roberta Garibaldi: East Lombardy parte da Cremona (Video)

    20 GIUGNO 2017

    Roberta Garibaldi, direttore del progetto Cremona lunedì 15 maggio 2017, Teatro Amilcare Ponchielli. Intervista di Giuseppe Danielli, Direttore e Fondatorew Newsfood.com Primo appuntamento East Lombardy 2017, dal titolo “A cena con il maestro, omaggio a Claudio Monteverdi nel 450° anno dalla sua nascita”, si è tenuto a Cremona lunedì 15 maggio, al Teatro Amilcare East … Leggi tutto

  • East Lombardy 2017, Gianluca Galimberti, Sindaco di Cremona (Video)

    East Lombardy 2017, Gianluca Galimberti, Sindaco di Cremona (Video)

    20 GIUGNO 2017

    Cremona lunedì 15 maggio 2017, Teatro Amilcare Ponchielli. Intervista di Giuseppe Danielli, Direttore e Fondatorew Newsfood.com Primo appuntamento East Lombardy 2017, dal titolo “A cena con il maestro, omaggio a Claudio Monteverdi nel 450° anno dalla sua nascita”, si è tenuto a Cremona lunedì 15 maggio, al Teatro Amilcare Ponchielli coinvolgendo alcuni fra i migliori … Leggi tutto

  • I sapori di East Lombardy in scena al Teatro Ponchielli a Cremona

    I sapori di East Lombardy in scena al Teatro Ponchielli a Cremona

    11 MAGGIO 2017

    IL TEATRO PONCHIELLI RENDE OMAGGIO AI SAPORI DI EAST LOMBARDY A CENA CON IL MAESTRO è il primo di una serie di grandi eventi diffusi sul territorio di East Lombardy – Regione Europea della Gastronomia 2017 ed è l’invito che Cremona … Leggi tutto

  • Cremona: ed ora anche la grandine sulla campagna

    Cremona: ed ora anche la grandine sulla campagna

    16 MAGGIO 2016

    “A fine grandinata, guardando i campi, sembrava fossero coperti da una distesa di neve. La grandine è venuta giù fitta e spessa, i danni ci sono. L’erba medica è rasa al suolo. Le pianticelle del mais sono quasi … Leggi tutto

  • Festa del Torrone a Cremona dal 21 al 29 novembre

    Festa del Torrone a Cremona dal 21 al 29 novembre

    25 NOVEMBRE 2015

    Cremona – Fine novembre nella suggestiva città lombarda ha sempre un sapore molto dolce: dal 21 al 29 novembre Cremona organizza la Festa del Torrone, una celebrazione del dolce più caratteristico della tradizione cremonese, fiore all’occhiello della tradizione … Leggi tutto

  • Al via l’anteprima della Festa del Torrone di Cremona 2015

    Al via l’anteprima della Festa del Torrone di Cremona 2015

    26 OTTOBRE 2015

    Cremona, – E’ partita oggi a Cremona l’anteprima della Festa del Torrone, con tonnellate di torroni di tutti i tipi, forme e sapori, provenienti da tutte le parti d’Italia, per uno degli eventi gastronomici più attesi e amati … Leggi tutto

  • Mostarda di Cremona o di Mantova … o di Voghera: è Buona, punto!

    Mostarda di Cremona o di Mantova … o di Voghera: è Buona, punto!

    4 OTTOBRE 2015

    Cremona 3-4 ottobre E’ una ricetta semplice: frutta candita nello sciroppo a cui è stato aggiunto un pizzico di senape in polvere. E’ la descrizione della mostarda che ne fa una turista inglese arrivata nella bassa Lombardia negli anni Cinquanta … Leggi tutto

  • Cremona e Piacenza: Nasce il colosso italiano del pomodoro

    Cremona e Piacenza: Nasce il colosso italiano del pomodoro

    1 SETTEMBRE 2015

    Nasce lungo il Po, sull’asse dei campi fra Cremona e Piacenza, il colosso italiano del pomodoro. Il Consorzio Casalasco di Rivarolo del Re (Cr) – spiega Coldiretti Lombardia – ha infatti concluso la fusione per incorporazione di A.R.P. … Leggi tutto

  • Amarcord del Fiume Po da Cremona a Piacenza by Giorgio Barbieri

    Amarcord del Fiume Po da Cremona a Piacenza by Giorgio Barbieri

    30 AGOSTO 2015

    Cremona, 21/08/2015 Io non ho ancora i capelli bianchi, nonostante i 64 anni di età. Però la barba è tutta bianca e quindi conferma in pieno la mia situazione anagrafica. Sono nato sul Po a Cremona, sono un giornalista in pensione … Leggi tutto

  • Lo chef Santin propone il suo “Cremona” sulle Dolomiti

    Lo chef Santin propone il suo “Cremona” sulle Dolomiti

    7 AGOSTO 2015

    Cremona – Il fascino di una città d’arte e le suggestioni montane delle cime del Brenta: sono Cremona e Madonna di Campiglio le due protagoniste dell’incontro che il 10 agosto, nell’ambito del Festival campigliano Mistero dei Monti, mette … Leggi tutto

  • Cremona, Hotel Hermes ancora chiuso: 77 stanze in attesa dei turisti di Expo 2015 (Video)

    Cremona, Hotel Hermes ancora chiuso: 77 stanze in attesa dei turisti di Expo 2015 (Video)

    2 FEBBRAIO 2015

    Cremona: La situazione dell’Hotel Hermes al 20 luglio 2012 Seguiamo la storia di Lino Cauzzi da qualche anno, ma non è ancora finita e chissà quando finirà, dopo gli aspetti penali, … Leggi tutto

     

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento