Altamura: 4° Corteo Medioevale “Federicus” nei giorni 1-2-3 maggio 2015

Altamura: 4° Corteo Medioevale “Federicus”  nei giorni 1-2-3 maggio 2015

Manifesto Federicus 2015Grande evento ad Altamura per i giorni 1-2-3 maggio 2015

IL CORTEO MEDIEVALE “FEDERICUS” ALLA 4. EDIZIONE

Sale l’entusiasmo per la 4a edizione dedicata alla figura dell’Imperatore Federico II nei giorni 1-2-3- maggio 2015. L’Associazione FORTIS MURGIA ha messo in campo tutte le sue migliori energie per questa manifestazione che partita dal nulla nel 2011, riscuote ogni anno sempre maggiore successo. Una rievocazione storica attesa da secoli dalla comunità altamurana legata indissolubilmente all’imperatore siculo-svevo per due ragioni fondamentali: la cattedrale  di stile gotico-romanico pugliese fatta edificare per suo volere e i confini territoriali assegnati con un documento originale conservato nell’A.B.M.C./Archivio-Biblioteca-Museo civico.
Purtroppo, va detto con forza che nessuno nei secoli passati aveva mai pensato di organizzare un evento del genere per onorare la memoria dell’imperatore siculo-svevo che tanto amava la Puglia “piana”.

Corteo FedericusE bisogna darne atto che, grazie ai dirigenti della predetta Associazione, questa manifestazione nell’arco di poche edizioni ha valicato i confini regionali, il cui merito va al presidente ing. Pietro Dipalo, e ai suoi stretti collaboratori Giuseppe Piccinini, Carlo Camicia, avv. Gianni Moramarco e chiaramente a centinaia di volontari, associazioni e circoli didattici per la messa a disposizione di figuranti.  Ovviamente c’è ancora molto da fare.

 

Alcuni paesi limitrofi condividono pienamente lo spirito di questo evento, come Acquaviva delle Fonti (Bari) il cui sindaco,  dott. Davide Carlucci, durante la conferenza stampa,  ha dichiarato la sua partecipazione. Tra l’altro la sua comunità ha un sogno nel cassetto per realizzare una manifestazione dedicata ai moti rivoluzionari del 1799 piantando l’albero della libertà contro il regime borbonico.
Apertura festa FedericusIl programma messo in cantiere dalla Fortis Murgia è ricco e intenso, considerato che si svolgerà in 3 giorni: 1-2-3 maggio 2015.

Il tema di quest’anno è “Laicità”, in parallelo con “Le logge di Federico”. Insomma il centro storico si vestirà a festa e i balconi dei palazzi  saranno addobbati  con fiori e bandiere con lo stemma dell’aquila federiciana.

Gli eventi culturali saranno armonizzati con 800 figuranti tutti rigorosamente abbigliati in stile medievale. Piazza Duomo diventerà un cantiere per rievocare  la tecnica costruttiva della chiesa palatina. Sono previste escursioni a Castel del Monte, visite guidate in cattedrale; il corteo sarà aperto da sbandieratori di San Gemini, di Capurso, di Lucera, Gruppi di arcieri di Bisceglie, Foggia, Torremaggiore, Oria. Inoltre è prevista   la partecipazione di figuranti di S. Nicola di Bari e della Compagnia d’arme Impuratus di Bitonto.
Il corteo  si snoderà lungo  le stradine del più grande e meglio conservato  centro storico della Puglia, alla cui testa ci sarà Federico II a cavallo che farà il suo ingresso trionfale attraverso l’imponente Porta Bari. Quest’anno la nobile figura sarà rappresentata da un cavaliere locale.
L’Associazione Fortis Murgia sarà lieta di dare il benvenuto ai molti turisti che vorranno partecipare a questa straordinaria e affascinante manifestazione.
Trattorie, ristoranti, pizzerie, B&B faranno la loro parte per assicurare la calorosa ospitalità   che caratterizza il popolo murgiano.

 

Per contatti:
info@fortismurgia.com
info@federicus.it

 

Giovanni Mercadante
Corrispondente Newsfood.com
da Altamura

 

_________________________

Vedi anche:

www.newsfood.com/prof-francesco-lenoci-la-finocchiona-toscana-degna- sposa-del-pane-di-altamura/
5 gen 2015 Sembra una storia d’altri tempi l’innamoramento dell’economista Francesco Lenoci per il pane di Altamura, al punto da trasformarsi in una …
www.newsfood.com/expo-food-ad-altamura-tre-giorni-di-arte-bianca-per- trenta-anni-del-gruppo-dimarno/
2 giorni fa Il Gruppo Dimarno di Altamura (Bari), fornitore leader nel settore dell’arte bianca, ha organizzato una manifestazione all’interno della sua sede …
www.newsfood.com/storia-del-pane-di-altamura-la-nuova-opera-di-giovanni -mercadante-e-pronta-per-essere-infornata/
13 gen 2015 Non più una pubblicistica spicciola per diffondere la bontà e la fragranza del famoso pane di Altamura, ma una pubblicazione corposa che …
www.newsfood.com/addio-grani-tradizionali-pane-altamura-rischio/
30 mag 2014 Salvate il Pane di Altamura. Da sempre simbolo del territorio, è raffigurato sul portale della locale cattedrale, spesso associato alle masserie …
www.newsfood.com/latitante-da-sei-anni-arrestato-ad-altamura/
Il 37enne è considerato personaggio di spicco della cosiddetta «Mafia Murgese» , operante alla fine degli anni ’90 nei territori di Altamura, Gravina in Puglia e …
www.newsfood.com/matera-contro-altamura-la-sfida-del-pane-va-in- pareggio/
Matera contro Altamura. Non è una sfida medievale, ma una contesa attuale: gli abitanti dei due borghi ritengono che il loro rispettivo pane cittadino sia migliore …
www.newsfood.com/il-pane-di-altamura-dop-guarda-ai-mercati-esteri/
Verona, 10 maggio 2007. Il pane di Altamura Dop sta cercando di crearsi un varco verso nuovi mercati, anche stranieri. Lo annuncia a Siab, il Salone …
Il Pane di Altamura a Dop è salvo – Newsfood.com
www.newsfood.com/il-pane-di-altamura-a-dop-e-salvo/
Il riconoscimento del marchio a Denominazione di origine protetta per il pane di Altamura -ha commentato Creanza- ha rappresentato un importante risultato …
Leggi Anche
Scrivi un commento