Uomo ustionato a Torino, fermato un 25enne

C’è un fermato nell’ambito delle indagini sul ferimento di Emanuele Manieri, l’uomo di 35 anni ustionato dopo essere stato cosparso di benzina lunedi’ pomeriggio a
Torino.

Si tratta di Valerio Clemente 25 anni, un ragazzo italiano senza precedenti penali, accusato di tentato omicidio.

Secondo il racconto di un amico della vittima, Emanuele ha avuto una lite in strada, dovuta ad uno sguardo di troppo, con un gruppetto di ragazzi che frequentavano i giardini di via
Brenta,uno dei quali aveva un cane di grossa taglia, particolare che ha permesso di risalire al sospetto.

Clemente avrebbe gettato benzina sulla Panda di Emanuele e poi l’ha incendiata.

La vittima è scesa dalla macchina in fiamme ed è stato soccorsa dall’amico. Manieri è tuttora ricoverato in ospedale.

Leggi Anche
Scrivi un commento