Soft drink: metabolismo modificato, dimagrire più difficile

Soft drink: metabolismo modificato, dimagrire più difficile

Attenzione ai soft drink con zucchero. Consumarle, anche per un mese solo, modifica il metabolismo, rendendo difficile un eventuale dimagrimento.

Lo sostiene una ricerca dell’Università di Bangor (USA), diretta dal dottor Hans-Peter Kubis e pubblicata sul sito della facoltà.

L’indagine si è basata sul lavoro svolto con 11 volontari, 20ennni sani. Per un mese questi hanno ricevuto una bevanda dolcificata. Da parte loro, gli scienziati hanno eseguito analisi
del sangue, del tessuto muscolare e del metabolismo, prima e dopo il periodo di consumo. La comparazione dei dati ha mostrato come le bevande accumulassero nel sangue quantità maggiori
di grassi e zucchero.

Inoltre, questo il punto della ricerca, il metabolismo era stato modificato. Mentre all’inizio il corpo utilizzava i grassi come carburante, le bevute continuate rendono più frequente
l’elaborazione dei grassi.

E tale cambiamento, conclude il capo-ricercatore, rende più ostico un’eventuale futura procedura di calo del peso.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento