L'assessore Bertolucci: «Cantieristica Toscana in primo piano»

«La presenza, con ruolo da protagonista, della cantieristica toscana e viareggina in particolare al Salone di Genova è motivo di grande soddisfazione che voglio manifestare
pubblicamente”.

Lo afferma l’assessore regionale al bilancio e al coordinamento delle politiche del mare, Giuseppe Bertolucci, alla vigilia della giornata inaugurale del Salone nautico di Genova, uno dei
più prestigiosi appuntamenti internazionali per produttori e appassionati. “Il plauso – prosegue Bertolucci – va agli imprenditori, alle maestranze dei cantieri, agli artigiani che con
la loro perizia permettono di mantenere negli anni questo primato. Occorre coniugare all’eccellenza delle produzioni la sicurezza sui luoghi di lavoro come fattore imprescindibile di uno
sviluppo di qualità. Investire su sicurezza, qualità del lavoro, formazione, ricerca e innovazione è la strada maestra dalla quale il settore della nautica non può
deviare se vuole restare competitivo in un mercato globale sempre più aggressivo».

Il Salone nautico internazionale, che giunge quest’anno a 47esima edizione e che resterà aperto dal 6 al 14 ottobre, presenta il lavoro di 1.500 espositori (37% presenza internazionale).
Le barche in esposizione, in uno scenario tra terra e mare tra i più suggestivi, sono 2.300 di cui 530 esposte in acqua, tra cui 90 navi da diporto, 43 superyacht e 213 imbarcazioni a
vela.

Susanna Cressati

Leggi Anche
Scrivi un commento