La formazione a distanza entra nei supermercati

Firenze, 3 Ottobre 2007 – Il programma regionale di formazione a distanza entra nei supermercati. Già sperimentato con successo in dieci punti vendita della Cooperativa di
imprenditori, il progetto di aggiornamento professionale basato su TRIO verrà esteso a breve a tutti i dipendenti di Conad del Tirreno.

Un’intesa è stata siglata da Conad del Tirreno e Ati TRUe-learning, il consorzio che gestisce per la Regione l’attività di formazione a distanza. L’intesa ha dato il via
all’utilizzazione del sistema regionale di formazione a distanza TRIO presso i punti vendita di Conad del Tirreno.

Il programma di formazione verrà esteso entro la fine del mese di ottobre a tutti i dipendenti delle regioni nelle quali è presente la Cooperativa di imprenditori (Toscana,
Sardegna, Lazio) e della provincia di La Spezia.

Fra i moduli formativi attualmente adottati presso i punti vendita vanno segnalati il corso dedicato alla corretta applicazione delle misure di prevenzione igienico-sanitarie per i
professionisti del settore alimentare, il corso per la gestione della sicurezza aziendale e la prevenzione del rischi incendi e, infine, il corso di formazione per la movimentazione delle
merci.

Ai corsi si accede facilmente dalla Home Page del Web Learning Point espressamente dedicato agli utenti di Conad del Tirreno (www.progettotrio/WLP/Conad-Tirreno.it). Alla fine di ogni modulo
è previsto un test conclusivo che consente agli utenti di conseguire un attestato di fine corso certificato dalla Regione Toscana.

«TRIO si inserisce nella strategia di sostegno e promozione della formazione lungo tutto il corso della vita – ha dichiarato l’assessore all’Istruzione, formazione e lavoro Gianfranco
Simoncini – offrendo un sistema didattico innovativo e accessibile a diverse categorie di utenti. Il life long learning è uno dei campi di attività privilegiati dalla Unione
Europea e dalla Regione Toscana ed al suo interno la formazione continua di imprenditori e lavoratori dipendenti ne è parte fondamentale a questo fine il sistema TRIO utilizza tutte le
potenzialità delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, rendendo possibile la formazione a decine di migliaia di soggetti. La formazione continua rappresenta uno strumento
fondamentale per far vincere alla Toscana la sfida competitiva internazionale».

«Il sistema TRIO è un sistema di formazione a distanza nato per favorire l’incontro fra le esigenze formative del mondo del lavoro e le richieste delle imprese – ha detto Antonella
Castaldi, direttrice del progetto – TRIO ha al suo attivo oltre 93 mila utenti registrati, 64mila corsi ogni anno e un catalogo con oltre 1.100 moduli formativi».

«L’apprendimento on-line permetterà agli imprenditori della nostra Cooperativa di lavorare insieme annullando le distanze e rendendo omogenea la formazione in tutto il territorio
in cui opera Conad del Tirreno», ha commentato Ugo Baldi, amministratore delegato di Conad del Tirreno “Si tratta di un metodo di formazione dinamico e innovativo, che ci
permetterà l’aggiornamento permanente delle nostre competenze, eliminando inoltre tempi e costi tradizionalmente necessari allo spostamento del personale”.

Leggi Anche
Scrivi un commento