La vera bresaola di manzo, la Brisaola, riparte da Madesimo

La vera bresaola di manzo, la Brisaola, riparte da Madesimo

Attilio Scotti:
RINASCE A MADESIMO LA “ BRISAOLA”… quella vera !

Bresaola della Valtellina.
Si fregia della IGP: Indicazione Geografica Protetta; è un “salume crudo a pezzo intero non affumicato” ottenuto da carne di “bovino” (n.d.r. il Disciplinare non dice di “manzo”)  salata e stagionata. Dopo la Igp il suo consumo è in netta ascesa, conquistando anche mercati esteri come la Svizzera.

Ma la grande produzione industriale, con carne bovina congelata di importazione brasiliana, argentina, ecc. ( oltre il 90% è carne di Zebù) – unita ad una produzione che stringe sempre più i tempi di lavorazione e stagionatura-  non consegna più quel fascino sottile di profumi e sapori che l’avevano resa unica.

Nasce quindi a Medesimo, sotto la guida di Stefano Masanti la MA! Officina Gastronomica che produce la “brisaola” con carni di manzo  rigorosamente del territorio, o europee certificate, rispettando i tempi di lavorazione e di stagionatura tradizionali,  non forzati.
=====================================

Stefano Masanti la MA! Officina Gastronomica

Stefano Masanti la MA! Officina Gastronomica

LA DIVERSITA’:

MA! OFFICINA GASTRONOMICA
Via A. De Giacomi, – 23024 Madesimo (SO)
Masanti – Stefano – Ciabarri

MA! Offcina Gastronomica è un laboratorio di brisaole tradizionali ideato dallo chef Stefano Masanti, coadiuvato dal suo giovane sous chef Stefano Ciabarri

Perché la brisaola di Ma! Officinagastronomica è diversa?
Ma! Officina Gastronomica si propone sul mercato come laboratorio di produzione di bresaola (tradizionalmente e localmente conosciuta come brisaola) con un prodotto di altissimo valore gastronomico.

Brisaole di MA! Officina Gastronomica

Brisaole di MA! Officina Gastronomica

La brisaola di Ma! Officina gastronomica viene prodotta esclusivamente con tagli pregiati di carni fresche italiane ed europee.
L’altitudine di Madesimo (1550 m.s.l.m.) e il suo microclima rendono possibile la realizzazione di una brisaola con un contenuto bassissimo di sodio, ideale per una sana alimentazione. Non vengono utilizzati nitrati o nitriti.
La brisaola di Ma! Officinagastronomica è naturalmente gluten free.
La stagionatura sapiente viene decisa con il cliente, rispettando il suo gusto personale e la sua preferenza di consistenza e aromaticità.
Al momento dell’ordine, fatta la scelta della propria brisaola e della stagionatura della stessa, Ma! Officina Gastronomica personalizza la brisaola del cliente marchiandola con un numero identificativo e con il certificato d’identità.

Il certificato di identità della brisaola di Ma! Officina Gastronomica racconta la storia della brisaola:
Il numero del marchio della brisaola
dove è nato e vissuto il bovino,
il nome del produttore
il metodo di allevamento
l’età dell’animale al momento della macellazione
la data di salatura
la data di inizio della stagionatura
il nome del cliente che ha acquistato la brisaola

Una copia del certificate viene consegnata al cliente al momento dell’ordine e una copia accompagna la brisaola al momento della spedizione.
Periodicamente Ma! Officina Gastronomica invia una e-mail personalizzata al cliente con brevi informazioni sullo stato della stagionatura della brisaola e una foto della stessa.
Con la brisaola viene inviato anche un ricettario realizzato da Stefano Masanti e dal suo Staff del Cantinone, utilissimo per gustarla ogni giorno in maniera originale e golosa.
Da novembre 2016 MA! Officina Gastronomica diverrà un laboratorio di produzione alimentare valtellinese a tutto tondo, spaziando dalla produzione dei salumi alle marmellate,  dal cioccolato al pane di segale con lievito madre, dalle conserve di verdure alle salse, dalle erbe agli oli aromatizzati.
Un luogo unico dove assaporare ed acquistare la “ tradizione e la modernità” delle montagne valchiavennasche.

===Da Madesimo (Sondrio), oltre la “brisaola”===
di Attilio Scotti

Per il guidatore fresco di patente di guida,  è certamente emozionante raggiungere Madesimo, brillante centro alpino di sport invernali e grandi soggiorni estivi: da  Chiavenna oltre venti chilometri di strada con curve da brivido, gallerie a U, ponti, giravolte, panorami mozzafiato. Ma quando si arriva a Medesimo pare d’esser approdati su un’isola felice, pianeggiante, dove s’alternano case di vacanze a hotel di fascino che conservano, pur nella nuova espressione architettonica, quel gusto semplice della valchiavenna felix e dove anche il pizzocchero diventa più gentile.
inverno a MadesimoMadesimo: laboratorio avanzato di sport invernali e vacanze estive senza la fregola delle start app, degli aperitivi di gruppo, degli assurdi e strampalati sit in del nulla, delle variegate e stupide congreghe che consegnano novità che sono soltanto pallide imitazione di una vita felix mal copiata.

Madesimo è la forza della natura, con la totale semplicità e complicità  della montagna vera. E qui in questo paradiso che sembra uscire dalla pubblicità della Lavazza, domenica tre aprile un convivio particolare.
Conosco da oltre vent’anni Stefano Masanti, cuoco stellato e patron dello Sport Alpina ( hotel di fascino)  e dove al Cantinone, ristorante, si consegnano i saperi e sapori di una cucina che – pur rispettosa dei cibi del territorio-  spazia in avventure di arditi sapori e connubi che lasciano stupefatti: quasi increduli di fronte – ad esempio,  ad una serie di antipasti che ridisegnano sulle papille “ gibigianna di saperi & sapori” inusuali.
Domenica tre aprile è un convivio d’eccezione a chiusura della stagione invernale.
 
Cronaca di un convivio ideato, concertato, cucinato e condotto
da Stefano Masanti, stella Michelin

ristorante al cantinone - Madesimo

 

 

 

Spartito Cantinone Preview 2017

——–Snacks——–

Cannolo di taleggio e polenta*
Gnocco fritto di funghi porcini*
Lattume di bottatrice in crosta di semi*
Finta ostrica all’erbaiva*
Pelle di pesce di lago e mirtilli rossi*
Mela marinata nel prezzemolo con crema di mela*
Verza alla soia con grissino alla segale*
Cono alle castagne e olio al rosmarino*
Pastrami di pancia di agnello, topinambur e rosa canina*
Melospritz*
Bagna cauda di missultin

——–Piatti——–
Carpaccio di cervo madesimino, gamberi rossi e ostriche, passion fruit e zenzero*
Fungo porcino di Madesimo, crema di gemme di abete dei nostri boschi e cacao*
Ravioli di mascarpino di Villa di Chiavenna al tartufo nero di Valtellina*
Lombo di capriolo degli Andossi con crema di nespole di Samolaco*
Mango e cioccolato bianco*
Pera disidratata con gelato alle pere affumicate e bitto Valli del bitto 5 anni

——–Piccola pasticceria——–
Mushmellows al passion fruit*
Pan speziato*
Caramella mou alla panna di latteria*
Cioccolatino ai pistacchi*
Cioccolatino al mais e caramello

——–Produttori Vini Valtellina——–
Terrazzi Alti – Boffalora – Nicola Nobili – Alfio Mozzi – Alessio Magi
Mamete Prevostini

——–Riferimenti e indirizzi——–

MA! Officina Gastronomica di Stefano Masanti & Co.
Medesimo, www.maofficinagastronomica.com

Sport Hotel Alpina ****
Ristorante Il Cantinone di Raffaella e Stefano Masanti, stella Michelin
Via de Giacomi, 39 MADESIMO (Sondrio)
www.sporthotelalpina.it

Per informazioni, prenotazioni, giorni di apertura:
0039 0343 56.120
====================================

===============================================

attilio-scottiAttilio dr. Scotti
Giornalista professionista
tess. 11168 Ass. Indipendente Giornalisti Svizzeri
Food & Wine Consultant, Pubbliche relazioni
Eventi enogastronomici
Membre de la Presse Ass.Suisse
des Sommelier Professionels

CH.6877 Coldrerio- Canton Ticino: PO box 88
Telefoni: ++91.646.86.33 –  Mobile ++79.886.39.67
e-mail: attilioscotti@bluewin.ch

 

Redazione Newsfood.com
Contatti

 

Vedi anche:

www.newsfood.com/bresaola-valtellina-igp-e-fatta-con-carne-congelata-di- zebu-ma-meglio-non-farlo-sapere/
22 set 2013 Bresaola Valtellina IGP: è fatta con carne congelata di Zebù ma meglio non farlo sapere. Bresaola … di Zebù brasiliano. … Giuseppe Danielli
Leggi Anche
Scrivi un commento