Donne, bere birra regolarmente favorisce la psoriasi

Donne, bere birra regolarmente favorisce la psoriasi

Le donne che bevono birra con una certa regolarità vedono aumentare il rischio di psoriasi.

A dirlo, una ricerca dell’Università di Harvard (USA), diretta dal dottor Abrar Qureshi e pubblicata su “Archives of Dermatology”.

Gli scienziati hanno preso in esame le abitudini di 82.000 volontarie, dai 27 ai 44 anni d’età. In base all’osservazione, le signore che consumavano 2-3 boccali a settimana in su
vedevano crescere la vulnerabilità alla psoriasi del 72%. Inoltre, spiegano gli esperti, tale fenomeno non si manifestava in quelle che gustavano vino, liquori o birra analcolica.
Allora, l’ipotesi che alla base del problema psoriasi è che ci sia il glutine, in grado di scatenare una pericolosa reazione auto-immune.

Commenta Qureshi: “Il fatto che sia la birra l’unica bevanda che aumenti la psoriasi suggerisce che sia l’orzo il fattore scatenante. Questo cereale viene usato per far fermentare la bevanda e
contiene glutine, una proteina che e’ spesso associata a questo tipo di manifestazioni e intolleranze anche in chi non e’ affetto da celiachia”.

Fonte: Abrar A. Qureshi, Patrick L. Dominguez, Hyon K. Choi, Jiali Han, Gary Curhan, “Alcohol Intake and Risk of Incident Psoriasis in US Women. A Prospective Study”, Arch Dermatol.
Published online August 16, 2010. doi:10.1001/archdermatol.2010.204

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento