Con una mela al giorno si vive più a lungo

Con una mela al giorno si vive più a lungo

Forse non toglieranno di torno i medici, ma le mele, grazie ai loro antiossidanti, hanno il potere di aumentare la longevità.

Questo il messaggio di una ricerca della Chinese University (di Hong Kong), diretta dal dottor Zhen-Yu Chen e pubblicata dal “Journal of Agricultural and Food Chemistry”.

Chen ed i suoi colleghi si sono focalizzati sui radicali liberi, sostanze nocive prodotte dall’organismo, collegate al processo d’invecchiamento e al manifestarsi di alcune malattie. La scienza
si occupa da tempo dei radicali liberi ed ha scoperto come consumare frutta e verdura fornisca dosi di antiossidanti in grado di rallentare e contrastare il loro operato.

Il team della Chinese University ha così deciso di valutare l’effetto delle mele, scegliendo come cavie alcuni esemplari di Drosophila melanogaster, moscerini della frutta con una DNA
che presenta caratteristiche simili a quello umano.

Gli esperimenti hanno così mostrato come i moscerini che consumavano i polifenoli della mela vedevano crescere sia la longevità che la funzionalità, riuscendo a camminare,
arrampicarsi e muoversi anche in età avanzata. In generale, i polifenoli della frutta aumentavano l’aspettativa di vita (fino al 10% in più), riducendo

A sostegno dei risultati ottenuti, il dottor Chen ricorda come altri studi abbiano portato alla luce vantaggi simili legati al consumo di mele. Ad esempio, ricorda l’esperto, una delle indagini
ha mostrato come le donne che mangiavano molte mele vedevano ridotta la vulnerabilità alle malattie cardiache.

FONTE: Cheng Peng, Ho Yin Edwin Chan, Yu Huang, Hongjian Yu, and Zhen-Yu Chen, “Apple Polyphenols Extend the Mean Lifespan of Drosophila melanogaster”,J. Agric. Food Chem., 2011, 59 (5),
pp 2097-2106, Publication Date (Web): February 14, 2011,

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento