Cellule staminali: entrano dal naso, riparano il cervello

Cellule staminali: entrano dal naso, riparano il cervello

Le Cellule staminali sono in grado di riparare il cervello dai danni di malattie neurodegenerative, come Parkinson e Alzheimer.
Il problema è come farle arrivare fin là: il metodo più diffuso, le operazioni chirurgiche, sono difficili e dolorose.Allora, meglio farle inalare: piu rapido e sicuro.

Il suggerimento arriva da una ricerca dell’University Hospital di T’bingen, Germania, diretta dalla dottoressa Lusine Danielyan e presentato a ” Strategies for Engineered Negligible
Senescence”, meeting in corso a Cambridge, Gran Bretagna.

Spiega la dottoressa Danielyan: “Abbiamo pensato, poiché virus e batteri riescono ad arrivare al cervello tramite il naso, perché non sfruttare questa via?”. Gli studiosi hanno
così fatto sniffare ad alcuni roditori le cellule, verificando così come riuscissero ad arrivare in fondo, senza difficoltà o traumi.

Conclude infatti la studiosa: “Le cellule viaggiavano verso il cervello, passando attraverso aperture anche più piccole del loro diametro. Inalare le cellule staminali è
possibile, si tratta di una buona via per i trattamenti mirati al cervello”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento