Caccia laguna di Orbetello

Grosseto, 20 Novembre 2007 – La Provincia intende opporsi alla decisione del Tar Toscana, che, accogliendo il ricorso del Wwf, di fatto vieta l’uso dei pallini di piombo, anche
nichelati, nella Laguna di Orbetello.

Il prossimo 29 novembre, infatti, presso il Tribunale regionale verrà discussa la sospensiva, prima di emettere la definitiva ordinanza, in presenza anche della Provincia, oltre che del
Wwf.

La decisione di sospendere la delibera di Giunta provinciale 163, del 28 agosto 2007, “Adozione di misure di salvaguardia urgenti per le Zone di protezione speciale”, che vietava “di utilizzare
pallini di piombo a meno che questi non siano di piombo cosiddetto nichelato”, è stata assunta “inaudita altera parte”, vale a dire sentire la posizione della Provincia.

“Nel frattempo – spiega l’assessore alla Conservazione della Natura, Gian Carlo Bastianini – abbiamo dato disposizione alla Polizia provinciale di effettuare un attento controllo nella Laguna
di Orbetello, nell’intento di far rispettare quanto stabilito dal Tar. Tuttavia gli agenti sono stati pregati di fare anche azione di informazione e sensibilizzazione, perché in questo
primo giorno di applicazione del divieto, molti cacciatori potrebbero non conoscere la nuova regola”.

Leggi Anche
Scrivi un commento