Asti DOCG, un viaggio coast to coast negli USA

Asti DOCG, un viaggio coast to coast negli USA

Un viaggio da una costa all’altra degli Stati Uniti, per incontrare i “semplici” consumatori tanto quanto i compratori e gli addetti ai lavori.

Questa l’iniziativa dell’Asti DOCG e del collega Asti Spumante, entrambi con un calendario USA più che ricco. Data introduttiva il 18 luglio, quando il Consorzio Asti sbarca a New York,
nel quartiere modaiolo di TriBeCa. Lì, il Three Sixty vedrà la presenza e le iniziative dirette dal Presidente Gianni Marzagalli e il Direttore Giorgio Bosticco.

Il 20 luglio è tempo di Laguna Beach, in California. La cittadina ospiterà una missione di promozione capitanata da Piemonte Land of Perfection, organo di rappresentanza dei
maggiori consorzi vinicoli della regione alpina. L’incontro si chiamerà “le bollicine naturalmente dolci apprezzate in tutto il mondo” ed avrà doppio obiettivo.

Da un lato, si metteranno sul tavolo le caratteristiche del territorio e dei suoi prodotti. Dall’altro, si analizzeranno dati di vendita e prospettive di mercato.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento