Afghanistan: messaggio di Prodi a Karzai

Roma, 6 Novembre 2007 – Il Presidente del Consiglio Romano Prodi ha inviato oggi un messaggio al Presidente della Repubblica Islamica dell’Afghanistan Hamid Karzai.

«Desidero esprimerLe -è quanto si legge – anche a nome del Governo italiano, i sentimenti del mio più profondo cordoglio per il feroce attentato odierno contro una
delegazione del Parlamento afgano. La pregherei di estendere questi miei sentimenti di solidarietà ai famigliari delle numerosissime vittime».

«Esprimo la mia più ferma condanna -prosegue il messaggio- per questo efferato atto di terrorismo teso ad ostacolare i significativi progressi compiuti dal popolo afgano verso la
pace, la democrazia e la ricostruzione.

Le riconfermo il pieno sostegno dell’Italia al Suo Governo, coraggiosamente impegnato a fronteggiare la sfida dell’integralismo e del terrorismo e ad assicurare gli obbiettivi di
stabilizzazione e sviluppo dell’Afghanistan dopo decenni di conflitti e sofferenze». Il Presidente Prodi ha poi concluso rinnovando al Presidente Karzai i sensi della sua più alta
considerazione e profonda amicizia.

Leggi Anche
Scrivi un commento