FREE REAL TIME DAILY NEWS

3 idee per utilizzare le banane mature

3 idee per utilizzare le banane mature

By Redazione

La banana è un frutto il cui consumo è sempre consigliato; le proprietà della banana la rendono l’alimento perfetto per la preparazione di ricette golose e nutrienti. Per questo motivo, in questo articolo, vogliamo fornirti 3 idee per utilizzare la banane mature. Si tratta di tre ricette sfiziose da consumare durante la prima colazione, per affrontare la giornata con la giusta carica, o anche a merenda, durante un break. 

Banana bread

Il banana bread è un dolce dall’origine americana personalizzabile con aggiunta di gocce di cioccolato e irresistibile anche nella versione integrale. Per preparare il tradizionale e soffice banana bread occorrono: 1 cucchiaio di amido, 230 ml di latte, 1 tuorlo, 120 gr di zucchero, 1 baccello di vaniglia, 10 gr di burro, 250 gr di banane (ovviamente mature) e 80 gr di chips di banana essiccata, 5 cucchiai di un formaggio fresco a scelta, 30 gr di lievito di birra, 500 gr di farina, sale, 100 gr di noci tritate e 2 cucchiai di panna. 

Sono molti gli ingredienti necessari ma la preparazione è semplice e il profumo del risultato finale sarà avvolgente e invitante. Mescolare amido, 2 cucchi di latte e il tuorlo; a parte fare bollire il latte rimasto, aggiungervi la vaniglia e 2 cucchiai di zucchero e poi unire il composto preparato in precedenza. Caramellare, nel burro, il restante zucchero con le chips di banana. Dopodiché passare all’ingrediente principale di questa ricetta, la banana matura (sbucciata e tagliata in piccole parti). Mescolare in un ampio recipiente i pezzi di banana, il formaggio, la crema di vaniglia e il lievito; unire farina e sale e amalgamare il tutto con una frusta elettrica; aggiungere le chips e le noci e proseguire con la frusta. L’impasto ottenuto deve riposare mezz’ora. Lavorare poi l’impasto fino a ottenere un panetto (il tempo necessario per la sua lievitazione è di circa 40 minuti). Cuocere in forno per 35 minuti a 200 gradi e, dopo la cottura, spennellare il banana bread con la panna. 

Frullato

Un’ottima alternativa alla ricetta precedente è il frullato di banane mature. Ottimo anche da gustare, perché no, in abbinamento al banana bread per una colazione al gusto di frutta. Occorrono soltanto: 340 gr di banane; 200 gr di acqua e 25 gr d succo di limone. I passaggi non sono molti. Ricavare il succo di limone da una metà dell’agrume. Tagliare a pezzetti una banana, metterla in un recipiente e versarci sopra il succo di limone. Mettere tutto in un mixer, aggiungere il quantitativo di acqua consigliato e frullare fino ad ottenere un composto liscio. Il frullato è pronto.  

Pancake 

Il pancake è diventato uno degli alimenti preferiti dagli italiani a colazione o a merenda, anche i bambini ne vanno ghiotti. Integrare le banane mature nella ricetta dei pancake è un gioco da ragazzi. Le dosi consigliate sono le seguenti: 2 banane mature, 1 uovo, 250 ml di latte, 250 gr di farina, sale, un cucchiaino di bicarbonato, 40 gr di zucchero, granella di frutta secca e cioccolato fuso. Non resta che procedere con la tradizionale preparazione di questo classico americano e gustare un pasto al sapore e profumo di banana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: