Zuppa di lumache

Zuppa di lumache

Ingredienti:

1 kg. di lumache spurgate
100 g. di farina di mais
100 g. di farina di frumento
50 g. di burro
100 g. di porro
aglio
prezzemolo
2 litri di brodo di carne magra
2 bicchieri di Tocai friulano
sale

Far bollire le lumache per un’ora, scolarle, toglierle dal guscio e tagliarle a metà per il lungo.

Preparare un soffritto con burro, porro e aglio, aggiungere le lumache e rosolarle, bagnare quindi con il vino lasciandolo evaporare completamente.

Unire infine le farine, mescolando e tostando bene, completare quindi con il brodo bollente, regolare il sale, lasciar cuocere ancora un poco e servire cospargendo con prezzemolo tritato.

Nella stagione degli asparagi aggiungere alla zuppa anche 500 g. di asparagi già bolliti e tagliati a pezzetti minuti.

Nota: il ristorante Roma di Tolmezzo è uno dei templi in cui si conservano più gelosamente le tradizioni della cucina carnica. Fra i molti piatti del repertorio questa zuppa di
lumache (in friulano “sope di cais”) emerge per la semplicità di esecuzione e per la sua concezione singolarmente attuale con limitato intervento di grassi e adeguato impiego del vino
per sgrassare ulteriormente la preparazione.

Leggi Anche
Scrivi un commento