Risotto di zucca all’Amarone

Risotto di zucca all’Amarone

Ingredienti:

240 g. di riso Vialone nano
500 g. di zucca pulita e tagliata a dadini
200 g. di latte
mezza cipolla tritata
250 g. di vino Amarone
mezzo litro di brodo vegetale
2 cucchiai di olio d’oliva
100 g. di burro
30 g. di parmigiano grattugiato
prezzemolo tritato
sale
pepe

Tritare la cipolla e farla appassire in casseruola con l’olio, unirvi la zucca a dadini, cucinarla a fuoco vivo per 3 minuti, quindi aggiungere il latte, il sale e il pepe e continuare la
cottura a fuoco lento per 20 minuti.

Preparare intanto il risotto tostando il riso in 40 grammi di burro con cipolla tritata, aggiungere il vino e lasciarlo evaporare completamente, tirare a cottura con aggiunte di brodo
vegetale,sempre mescolando.

Quanto il riso sarà al dente, dopo circa 16/18 minuti, spegnere il fuoco, unirvi la zucca, il formaggio, il prezzemolo e il burro rimasto, mescolare bene e servire.

Nota: nelle cucine del Desco di Verona questo tradizionale risotto anziché alleggerirsi si è arricchito di nuovi ingredienti quali il vino, il latte e il prezzemolo. Le cotture
del riso e della zucca, generalmente uniti dall’inizio (in qualche caso la zucca viene aggiunta dopo un passaggio in forno), avvengono separatamente. E’ stato eliminato però il ricco
brodo di carne usato d’abitudine, e sostituito da unpiù leggero brodo vegetale.

Leggi Anche
Scrivi un commento