Nutrimento & nutriMENTE

Voglia di Buona Polenta? Molino Pellegrini te la manda a casa…

Voglia di Buona Polenta? Molino Pellegrini te la manda a casa…

By Giuseppe

Voglia di Buona Polenta? Molino Pellegrini te la manda a casa…

 

Entriamo nel sito di Molino Pellegrini e subito siamo rapiti dalla storia che nasce più di cento anni fa.

1903: inizia l’attività del Molino

L’edificio è stato ampliato nel corso del 1800, diventando un Molino con macina a pietra nel 1903, come attesta il progetto realizzato a Vienna per il Sig. Antonio Briosi, proprietario dell’epoca. Di questo impianto originario rimangono oggi la struttura, gran parte dei pavimenti in legno, alcuni macchinari, le macine in pietra e la turbina esterna, che, sfruttando la forza dell’acqua…

 

Nonno Bruno Pellegrini

Bruno Pellegrini, nonno degli attuali proprietari, è stato assunto come operaio in questo Molino nel 1932. La seconda guerra mondiale l’ha tenuto lontano da questa attività per alcuni anni…

 

Papà Gino Pellegrini

Nel 1956 il figlio Gino, terminati gli studi commerciali, subentra come collaboratore coprendo per alcuni anni il turno da mezzanotte a mezzogiorno. Nel 1973 acquista la licenza dal padre e con la moglie Clara avvia un’impresa familiare…

 

 

 

Alberto Pellegrini

Nel 2005 il figlio Alberto, insieme a Silvia, subentra dopo la laurea in qualità di collaboratore. Inizia un’ulteriore fase di cambiamento, caratterizzata da nuovi e importanti progetti tra cui il rinnovo strutturale dell’edificio, che non comporta modifiche ai macchinari né al processo produttivo, garantendo la prosecuzione di una produzione completamente artigianale. Viene invece valorizzato ancor più questo antico mestiere, rendendo accessibile il Molino ai visitatori attraverso un percorso guidato, destinato a turisti e scolaresche.

 

Oggi il Molino Pellegrini resta uno dei pochi molini ancora attivi nella provincia di Trento.

 

E’ una bella storia, un tassello di un mosaico di vita Italiana  che negli ultimi decenni ha costruito l’italianità che tutti ci invidiano.   Un mondo che con grande sacrificio è tenuto in piedi dalla passione e dalla caparbia di chi non vuole abbandonare il suo mestiere. Mestiere, non lavoro! Quello che si fa con passione. E’ la Vita che alla sera, anche se le braccia sono stanche, ti fa andare a letto soddisfatto e al mattino si riparte senza mai mollare!
Un tempo nel molino si faceva farina… oggi si fa soprattutto Cultura.   Vale proprio la pena  andare ad ascoltare questa storia direttamente al molino Pellegrini.
Giuseppe Danielli

 

Cosa produce oggi il Molino Pellegrini?

Le farine

Non solo farine di mais e grano saraceno – dalla classica gialla a quella di mais bianco, dall’integrale alla taragna, – ma anche farine dolci e polente istantanee a vari gusti. La produzione limitata e altamente manuale consente di ottenere macinazioni accurate e personalizzate.

Prodotti al mais e saraceno

Non solo farine per polenta, ma anche pasta, biscotti, prodotti da forno dolci e salati, tutti a base di mais o grano saraceno. Così buoni da non potere resistere, tutti da provare!

Zuppe e risotti

A completamento dell’assortimento, abbiamo accuratamente selezionato alcuni preparati per zuppe e risotti, garantiti dal Molino Pellegrini. Rustici e saporiti, con ingredienti tipici della tradizione trentina, in diverse varianti per venire incontro ai gusti di tutti.

 

Orari di apertura “La Bottega del Molino”

dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30
venerdì anche il pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00
Sabato e domenica: chiuso.

Molino Pellegrini
Via Varoncello, 27
38066 Varone di Riva del Garda (TN)
Tel. 0464 521323
Email: ufficio@molinopellegrini.it

 

Redazione Newsfood.com
Nutrimento & nutriMENTE

NewsfoodTV 
Gruppo Velvet Media spa

Contatti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: