Viabilità, Del Turco: «società con Anas per gestione strade»

Roma, 24 Ottobre 2007 – La Regione Abruzzo è pronta a costituire con l’Anas una società mista in grado di gestire direttamente alcune importanti arterie stradali regionali,
la proposta è stata formulata dal presidente della Regione, Ottaviano Del Turco, al ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, nel corso dell’incontro che si è tenuto nella
sede del ministero sulle politiche di investimento per le infrastrutture di trasporto della regione.

«Abbiamo intenzione – ha spiegato Del Turco – di dare seguito a quanto previsto dalla nuova Finanziaria nazionale che prevede la possibilità da parte delle regioni, sulla scorta di
quanto già fatto l’anno scorso in via sperimentale dalla Regione Lombardia, di costituire società miste con l’Anas in modo da gestire direttamente le strade e assumere i risvolti
economici e finanziari della gestione stessa. In questo modo abbiamo la certezza che i proventi dei pedaggi che vengono pagati dai cittadini abruzzesi possano essere reinvestiti in progetti di
manutenzione delle strade abruzzesi. Avvieremo nei prossimi giorni – ha aggiunto il presidente della Regione – tutti gli atti propedeutici affinché si costituisca la società
mista, che dovrebbe essere la prima in Italia dopo l’esperienza dell’anno scorso della Lombardia».

Leggi Anche
Scrivi un commento