TMCI Padovan: avanguardia e know-how per il mondo del food e beverage

Alta specializzazione, una forte vocazione all’innovazione ed una naturale spinta competitiva sono i tratti distintivi di un Gruppo ad elevato valore aggiunto: TMCI Padovan, partner tecnologico
di riferimento per l’industria del vino – core business storico per eccellenza – delle bevande in generale e per il settore alimentare.

Quattro sono le divisioni appartenenti al Gruppo, TMCI Padovan (leader nel settore delle industrie del vino e del food), Newpack (packaging alimentare), Chemtech (industrie nel bakery e dolci),
Brewtech (industria della birra).

Diverse specializzazioni che si integrano ed interagiscono fra loro grazie ad un’ottimizzazione delle risorse in un’ottica di perfetta sinergia ed interrelazione di know-how e ricerca e
sviluppo.
Così, per il settore enologico, come per l’intero mondo del «beverage & food», il Gruppo risponde alla competitività mondiale producendo linee ed impianti
«chiavi in mano» per le più diverse fasi della lavorazione, dalla vinificazione, alla filtrazione, dalla stabilizzazione, alla refrigerazione.

Proprio beneficiando di questa vasta esperienza a 360 ー, TMCI Padovan ha studiato la possibilità di utilizzare uno dei propri prodotti di punta nel settore dolciario per
applicazioni nel mondo dei succhi e puree di frutta, andando a perfezionare una tecnologia già nota ed operativa presso centinaia di installazioni a livello internazionale: lo
scambiatore a superficie raschiata heavy duty Chemetator, che rappresenta ora l’unico sistema al mondo ad ottenere un prodotto finale di qualità superiore. Riscaldamento,
sterilizzazione, refrigerazione e crioconservazione sono così concentrati in un’unica macchina che sarà esposta presso lo stand TMCI Padovan alla fiera Cibustec di Parma dal 17 al
20 di ottobre p.v. (Padiglione 6, stand B018).

Alcuni fra i maggiori produttori di succhi e puree di frutta in Italia hanno già installato Chemetator per produzioni ad altissima qualità, utilizzando il processo a freddo che
non provoca danneggiamento termico a differenza di quello a caldo.
Altissima è la pressione di lavoro, fino a 70 bar ed elevato è lo scambio termico grazie a particolari intercapedini. Le lame sono di concezione originale, temprate secondo
know-how Padovan e costruite con materiali altamente tecnologici. Le tenute rotanti sono poi di altissima resistenza all’abrasione.

Per informazioni:

TMCI PADOVAN SpA
Via Caduti del Lavoro, 7 – zona industriale 31029 Vittorio Veneto (TV), Italy
Tel. 39 04384147
Fax. 39 0438501044
E-mail: padovan@tmcigroup.com

Leggi Anche
Scrivi un commento