“Sicurezza alimentare, sviluppo delle imprese, fiducia dei consumatori: le competenze dei consulenti food service a tutela del pubblico interesse”

“Sicurezza alimentare, sviluppo delle imprese, fiducia dei consumatori: le competenze dei consulenti food service a tutela del pubblico interesse”

Presentazione
Nell’Unione Europea i consumi extradomestici negli ultimi 10 anni sono cresciuti più rapidamente di quelli domestici ed incidono in media su quelli complessivi per una quota del 36%. In Italia ogni giorno oltre 9 milioni di persone consumano pasti fuori casa, di cui 5,5 milioni di utenti della ristorazione collettiva (aziende, scuole, ospedali, terza età, comunità) e 3,5 milioni di clienti della ristorazione commerciale (ristoranti, bar, alberghi, FCSI OTAeventi, aeroporti, autostrade).

La filiera della ristorazione e dell’ospitalità che impatta direttamente sul consumatore finale, contribuisce al successo del Made in Italy con un fatturato di 70 Miliardi di Euro di, 1600 operatori, 23.00 fornitori, 350.000 addetti, 1000 studi di formazione e consulenza, 150 laboratori di analisi e controllo.

FCSI è la prima Associazione mondiale non profit di consulenti specialisti della ristorazione e dell’ospitalità, con 1400 membri in 43 paesi.

L’Ordine dei Tecnologi Alimentari con il Consiglio Nazionale, 11 Ordini Regionali e 2000 iscritti, costituisce la prima categoria professionale che esprime competenze eccellenti nel settore food service. I consulenti sono presenti ogni giorno sul campo con competenze multidisciplinari e distintive, in grado di supportare un nuovo modello di ristorazione efficiente e sostenibile, a vantaggio delle Imprese a beneficio dei consumatori, come prevede il progetto Expo 2015 che individua l’Italia “paese del cibo sano, buono e sostenibile dal campo alla tavola”. Le testimonianze
offerte dai protagonisti in materia di innovazione e tecnologie, formazione e addestramento, sicurezza e controlli, tendenze di consumo e strategie di mercato, sono in grado di offrire un osservatorio privilegiato per comprendere la situazione attuale e gli scenari futuri del mercato della ristorazione e dell’ospitalità.

Intervengono*

  • Magda Antonioli Corigliano, Docente di Politica Economica e Direttore Master in Economia del Turismo Università Bocconi
  • Silvio Borrello, Direttore Generale Sicurezza degli Alimenti e Nutrizione Min. Salute
  • Alain Cusimano, Assistant to the Director Safety of the Food Chain Sanco European Commission Ernestina Casiraghi, Presidente Corso di laurea Scienze e Tecnologie della Ristorazione Università Statale Giovanni
  • Carlo Criscuoli, Presidente Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari Luciano Cattaneo, Membro del board FCSI Europe, Africa, Middle East e Presidente FCSI Italia Unità Locale
  • Esmeralda Giampaoli, Presidente FIEPET Confesercenti Dario Dongo, Responsabile Politiche UE Federalimentare

* I relatori segnalati verranno confermati ad una settimana dall’evento. Moderano Rossella De Stefano, Caporedattore Centrale Area Horeca Gruppo 24 ORE, Massimo Artorige Giubilesi, Tecnologo Alimentare, Membro FCSi Italia, Resp. Comunicazione Ordine dei Tecnologi Alimentari.

Lunedi 24 Ottobre 2011
ore 14.00 – 16.00
c/o FIERAMILANO – RHO
Padiglione 6 Stand A03/C02

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento