FREE REAL TIME DAILY NEWS

Servizi di monitoraggio telematico in Piemonte per soggetti fragili

By Redazione

Il progressivo innalzamento dell’età media della popolazione ha comportato l’aumento delle problematiche tipiche dell’età senile, e le conseguenze che queste hanno nei confronti
di soggetti anziani o affetti da disabilità fisiche o psichiche risultano oggi essere decisamente significative.

Consapevole di questo fenomeno, la Regione Piemonte ha avviato, nell’ambito dell’Intesa firmata a giugno 2006 con Telecom Italia, alcune iniziative coerenti con i servizi di teleassistenza e ne
promuoverà la diffusione su tutto il territorio, con particolare attenzione per le aree geograficamente svantaggiate e più soggette a fenomeni di “digital divide”. Servizi
telematici di soccorso, monitoraggio audio/video, assistenza e servizi complementari saranno attivati gratuitamente e per un triennio nell’ambito del progetto “Monitoraggio telematico di
soggetti fragili” da attivare a favore dei Servizi Sociali territoriali.

Il progetto sarà presentato nel corso di una

CONFERENZA STAMPA

MERCOLEDÌ 14 NOVEMBRE
Ore 12,30 – Sala Giunta
Regione Piemonte
Piazza Castello 165 Torino

Interverranno:

l’assessore al Welfare e alle Politiche Sociali, Angela Migliasso

l’assessore all’Innovazione e alla Ricerca, Andrea Bairati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: