Seduta di Giunta camerale Piacenza

Piacenza – Nell’incontro odierno la Giunta ha di fatto approvato la proposta di bilancio preventivo per il 2008 che sarà presentata al Consiglio già convocato per fine
mese, in quella data saranno decisi a titolo definitivo gli stanziamenti da destinare alle diverse attività promozionali da svolgersi nel corso del prossimo anno.

Diversi gli argomenti all’ordine del giorno tra i quali un’analisi della situazione creatasi intorno a Piacenza Turismi: i vertici camerali hanno da un lato convenuto che la normativa vigente
va senz’altro applicata, dall’altro hanno ribadito l’esigenza di concentrare i soggetti che operano nel turismo a livello locale in modo da garantirne un migliore funzionamento.

La Giunta ha accolto la richiesta del Consorzio Vini DOC di procedere ad un adeguamento dei costi di prelievo dei campioni di vini DOC per le successive analisi chimiche ed organolettiche: Il
costo è passato così da 32 a 34 euro per prelievo, con un maggior esborso per l’ente di 4.000 euro annui.
Accolte anche due richieste di contributo avanzate da Piacenza Expo in ordine agli ultimi eventi fieristici realizzati (Tomato world e Expolaser), per un ammontare complessivo di 20.400 euro.

Nella seduta odierna hanno preso l’avvio le procedure per portare alla nomina delle nuove componenti il Comitato dell’imprenditorialità femminile attualmente retto da Ilva Paola Moretti.
I diversi settori potranno designare un’unica candidata.

La Camera ha poi deciso di aderire al Network per la Subfornitura, che consente alle imprese di avere accesso ad un portale internet che viene presentato in tutte le principali fiere di settore
al fine di far conoscere le imprese subfornitrici anche all’estero e facilitarne il contatto con potenziali partners.

Approvato anche un progetto che mira a studiare le strategie commerciali in essere tra gli operatori della filiera agro-alimentare piacentina, le criticità esistenti, i possibili
miglioramenti e a mettere a disposizione un percorso formativo (master) di 6 lezioni aventi la durata di mezza giornata, rivolte agli imprenditori, finalizzate a consolidare la cultura del
trade marketing e le competenze commerciali

Messi infine a disposizione tre premi dell’importo di 1.000 euro l’uno per le classi che parteciperanno alla nuova edizione del concorso Creatività e innovazione (tutte le informazioni
sul sito www.pc.camcom.it).

Leggi Anche
Scrivi un commento