Roma: inaugurata la nuova rianimazione del S. Giacomo

Roma, 13 Ottobre 2007 – Ambienti completamente ristrutturati e tecnologie avanzate per un totale di 8 posti letti che si sviluppano su una superficie di 390 metri quadrati, situata al
terzo piano del blocco centrale dell’ospedale San Giacomo.

E’ la nuova Rianimazione in cui opererà una equipe di 8 medici, 20 infermieri e 5 operatori tecnici sanitari, diretta da Roberto Salvatori. Ad inaugurare il reparto l’assessore regionale
alla Sanità, Augusto Battaglia, accompagnato dal direttore della asl RmA, Carlo Saponetti, dal direttore sanitario Stefano Pompili e dai vertici dell’ospedale. Una ristrutturazione
costata complessivamente 1 milione 600mila euro, di cui 750mila per la ristrutturazione del reparto e 860mila per arredi e attrezzature. «Questo è un classico esempio di come,
facendo funzionare il presente costruiamo il futuro – ha dichiarato l’assessore Battaglia – nella Asl RmA stiamo avviando un lavoro di decentramento, riducendo posti letto, attivando
importantissimi servizi territoriali al Regina Margherita e concentrando una serie di attività e potenzialità qui al San Giacomo, in attesa dell’apertura del nuovo ospedale di
Talenti».

Leggi Anche
Scrivi un commento