Presentazione Accordo di Programma Quadro «Giovani evoluti e consapevoli» (Geco)

Bologna – Più occasioni culturali, formative, lavorative; più creatività, informazione e confronto con altre culture e maggiore attenzione a stili di vita sani per i
giovani dell’Emilia-Romagna, con l’Accordo di programma quadro «Giovani evoluti e consapevoli» (GECO), siglato dal Ministero per le Politiche giovanili e Attività sportive e
dalla Regione Emilia-Romagna, prende il via una serie di iniziative per i giovani che prevede nel prossimo triennio un investimento complessivo di circa 30 milioni di euro.

L’Accordo, che coinvolge il Ministero, 6 Assessorati regionali, Enti locali e privati, verrà presentato a Bologna martedì 22 gennaio, alle ore 12, nella Sala della Giunta
regionale (viale Aldo Moro, 52 – 9° piano).

Saranno presenti il ministro per le Politiche giovanili e le Attività sportive Giovanna Melandri, il presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, l’assessore regionale alla
Cultura, Sport e Progetto giovani Alberto Ronchi, il capo Dipartimento delle Politiche Giovanili del Ministero Roberto Marino e la coordinatrice del progetto Patrizia Orsola Ghedini.

Leggi Anche
Scrivi un commento