Nutrimento & nutriMENTE

Montezemolo: “Giù le mani dal protocollo”

By Redazione

“Di modifiche non se ne parla proprio, è già paradossale che se ne parli dopo quello che è successo” così il leader degli industriali, Luca Cordero di Montezemolo,
ha reagito alle domande in merito alla possibilità di modificare il Protocollo sul Welfare del 23 luglio, su cui anche il 70% dei lavoratori ha detto sì.

Secondo Montezemolo, dunque, “è un tema che non si pone”, perché “quando si firma un contratto il contratto è firmato e il discorso è finito”.
Il presidente di Confindustria ha poi spiegato che, durante l’incontro con il leader della Cgil, Epifani, non si è parlato di modificare il protocollo, ma si è trattato di un
colloquio “tra persone che dialogano”: “Credo che questo Paese abbia bisogno di dialogo e di condividere cose importanti per il futuro – ha dichiarato – Il dialogo è sempre
aperto”.
Montezemolo, infine, si è detto convinto che il referendum sia un primo passo per guardare al futuro con maggiore impegno: “Bisogna guardare avanti su temi importanti – ha concluso il
leader degli industriali – a maggior ragione all’indomani del referendum che credo sia stato un fatto importante che deve anche creare le premesse per il futuro”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: