FREE REAL TIME DAILY NEWS

Macchinari per il Food: “Rotta verso gli Emirati Arabi”

Macchinari per il Food: “Rotta verso gli Emirati Arabi”

By Redazione

I dolci italiani verso gli Emirati Arabi. È questo il mercato su cui dovrebbero puntare le aziende produttrici di macchinari per il food service. In particolare quest’area del mondo è particolarmente consigliata per quanto riguarda la vendita di macchine da caffè, sistemi per la produzione del gelato artigianale e macchinari per pasticceria e cioccolateria.

In occasione del Sigep – The dolce World Expo, che torna a Rimini per la sua edizione numero 44, Matchplat ha dedicato una ricerca a questa filiera. Il report dell’azienda specializzata nella realizzazione di analisi di mercato automatizzate mette in evidenza tutte le opportunità di questo mercato fino ad individuare le aziende target per i produttori di macchinari destinati al food service.

I dati di export dell’Osservatorio Economico della Farnesina indicano come il Made in Italy sia particolarmente apprezzato non solo per i beni di consumo, ma anche per quelli strumentali e l’Italian Trade Agency conferma che, tra quelli del mondo arabo, gli Emirati Arabi Uniti sono già il primo mercato di sbocco per i prodotti del nostro Paese, una prova di un grande apprezzamento nei confronti dei prodotti italiani.

Con queste premesse abbiamo cercato di capire quali possono essere le opportunità per le aziende del nostro Paese che producono macchinari per il food service dolce – spiega Andrea Gilberti, CEO di Matchplat. A partire da un campione iniziale di oltre 68.000 imprese, la nostra piattaforma Explore ha mappato i principali centri distributivi per il settore Ho.Re.Ca. e ha  individuato 53 aziende specializzate in import e rivendita di attrezzature per hotellerie e ristorazione. Una ricerca che, grazie ai nostri strumenti che combinano Intelligenza Artificiale e database, è automatizzata e può essere condotta autonomamente da aziende di qualsiasi dimensione”.

La ricerca sottolinea come a suggerire questo mercato siano anche la grande stabilità politica, il supporto allo sviluppo dell’industria, la crescita del turismo e infrastrutture efficienti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: