FREE REAL TIME DAILY NEWS

Identità golose 2023 scopre le sue nuove  IDENTITA’ 

Identità golose 2023 scopre le sue nuove  IDENTITA’ 

By Giuseppe

Si riprende a viaggiare… tornano i grandi chef da tutto il mondo… Identità golose 2023 scopre le sue nuove  IDENTITA’ 

 

Tante le novità al 18° appuntamento di Identità Milano, il Congresso internazionale di cucina, pasticceria mixology e servizio di sala più importante d’Italia e tra i più prestigiosi al mondo fondato da Paolo Marchi e Claudio Ceroni.

Newsfood.com, 20. gennaio 2023


Non è solo il tema – “Signore e signori, la rivoluzione è servita” – che ti fa pensare ad una edizione rivoluzionaria, visto che nel corso della presentazione del 18° appuntamento di Identità Milano, il Congresso internazionale di cucina, pasticceria mixology e servizio di sala più importante d’Italia e tra i più prestigiosi al mondo fondato da Paolo Marchi e Claudio Ceroni, sono state anticipate non poche iniziative che hanno veramente qualcosa che ha molto a che vedere con una vera e propria rivoluzione. 

Intanto il fatto che il mondo della cucina è andato oltre il “galleggiamento per sopravvivere” reso necessario dalla pandemia, tanto da approdare ad un concetto tipo “adesso cosa faccio”, che già è qualcosa di rivoluzionario per come ci si è attrezzati durante il covid e come ci si è trovati pronti quando si è cominciato ad intravedere un po’ di normalità. 

Normalità che, possiamo dire, caratterizzerà un po’ tutto il congresso in programma dal 28 al 30 gennaio a Milano presso MiCo. Infatti, il grande ritorno degli ospiti internazionali è un esempio di questa tanto attesa normalità, perché vuol dire che si torna a viaggiare. A questo, è stato evidenziato nel corso della presentazione della manifestazione, si aggiungono idee innovative come location tipo “Spazio Arena”, un’esclusiva area che richiama nella forma un piccolo anfiteatro, dove si alterneranno attività di assoluto rilievo in un clima inclusivo e aperto alla riflessione; dalle nuove aree tematiche (esempio, Golosi di Identità, il nuovo format in collaborazione con Fondazione Cotarella per promuovere e sostenere abitudini, studi e cure per un’alimentazione sana ed equilibrata, in programma domenica 29 gennaio, che affiancano quelle più tradizionali) alla presenza di personaggi di spicco del mondo dell’enogastronomia, ma anche della televisione e della cultura (esempio, Bruno Vespa e Fabio Fazio). 

Insomma, l’edizione 2023 si appresta ad essere un’edizione ricca di sorprese, di curiosità e di nuovi spunti di riflessione e dialogo, puntando a farsi portavoce della rivoluzione che sta attraversando, con sempre maggiore urgenza, tutto il mondo della gastronomia. 

Portavoce di questa urgenza sono stati quattro tra i più celebri protagonisti della scena gastronomica, Andrea Aprea, Enrico Bartolini, Massimo Bottura e Carlo Cracco, quest’ultimo autore, insieme a Luca Sacchi, del piatto simbolo di Identità Golose 2023: “Avocado, kiwi e coriandolo”.

                                            Piatto simbolo 2023 Cracco e Luca Sacchi

Tra le novità di questa edizione, anche la finale italiana di S.Pellegrino Young Chef Academy Competition 2022-2023, il progetto internazionale creato dalla S.Pellegrino Young Chef Academy per scoprire i talenti del futuro. 

Sabato 28 gennaio, all’interno dello Spazio Arena, 10 giovani talenti si cimenteranno nella preparazione del proprio signature dish, valutati da una giuria composta da 5 top chef italiani (Andrea Aprea, Donato Ascani, Giuseppe Iannotti, Viviana Varese, Jessica Rosval) per decretare lo young chef che rappresenterà l’Italia alla finale internazionale. 

A concludere il palinsesto dello Spazio Arena, lunedì 30 gennaio alcuni tra i migliori bartender d’Italia, insieme a chef e pizzaioli, animeranno Identità Cocktail, la sezione in collaborazione con Bibite Sanpellegrino e Perrier dedicata alle nuove tendenze della mixology e al suo legame con il mondo della ristorazione.

Non sarà da meno l’area espositiva, fulcro di iniziative speciali, anteprime e occasioni di condivisione che vedranno coinvolte le realtà commerciali che hanno voluto sposare l’iniziativa, condividendo l’obiettivo di dare vita e coltivare relazioni positive tra i protagonisti del settore.

 

Le cene esclusive in programma a Identità Golose Milano

A fare da corollario al Congresso Identità Milano 2023ci sarà lo speciale programma di esclusive cene in programma a Identità Golose Milano (via Romagnosi 3) da venerdì 27 a lunedì 30 gennaio. Quattro appuntamenti con alcuni dei principali protagonisti della

18esima edizione – tutti chef stellati -, per proseguire a tavola riflessioni e dialogo sul tema della rivoluzione.

Venerdì 27 gennaio: dal Brasile alla Sicilia con Alex Atala (D.O.M., San Paolo del Brasile) e Mauricio Zillo (Gagini di Palermo).

Sabato 28 gennaio, “Identità di Formaggio in collaborazione con il Consorzio del Parmigiano Reggiano”: Carlo Cracco e Luca Sacchi (Cracco in Galleria di Milano), Franco Pepe (Pepe in grani di Caiazzo, Caserta), Davide Di Fabio (Dalla Gioconda di Gabicce Mare, Pesaro Urbino), Jacopo Malpeli (Osteria del Viandante di Rubiera, Reggio Emilia), Corrado Assenza (Caffè Sicilia di Noto, Siracusa).

Domenica 29 gennaio: Davide Guidara (I Tenerumi del Therasia Resort di Vulcano, Messina), John Regefalk (Head of Culinary Innovation, Basque Culinary Center di San Sebastián), Andrea Tortora (AT Pâtissier).

Lunedì 30 gennaio: serata speciale con Giacomo Giannotti (Paradiso di Barcellona), Gabriele Bonci(Pizzarium di Roma), Gianfranco Pascucci (Pascucci al Porticciolo di Fiumicino ).

 

Maria Michele Pizzillo
Redazione Newsfood.com
Nutrimento & nutriMENTE

NewsfoodTV 

Contatti

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: