Influenza A. Per i bambini doppia dose di vaccino

Influenza A. Per i bambini doppia dose di vaccino

In Italia, le autorità sanitarie hanno deciso: i bambini under 10 riceveranno una doppia dose di vaccino anti influenza A, che sarà somministrata su richiesta dall’ASL di
competenza.

L’annuncio arriva dal viceministro alla salute Ferruccio Fazio, intervenuto ieri al convegno Meridiano Sanità di Cernobbio.

Spiega Fazio: “Molto verosimilmente le due dosi saranno sempre necessarie perché i più piccoli hanno un sistema immunitario non del tutto reattivo. Per il momento sono previste
due dosi da adulti, ma non è escluso che almeno la seconda somministrazione, a distanza di tre settimane da quella iniziale, possa essere dimezzata e contenere la metà
dell’antigene”, cioè la parte del virus H1N1 indebolito che provoca la produzione di anticorpi.

Con tale decisione, l’Italia si allinea alle indicazione delle autorità mediche internazionali che sostengono come una sola iniezione non è abbastanza per determinati soggetti,
come appunto i bambini piccoli. Più precisamente, test di laboratorio hanno mostrato come il vaccino inoculato una volta sola sviluppa un’immunità del’80% negli adulti e solo del
60-65% nei minori. Per questo, organismi come l’OMS ed il Cdc di Atlanta hanno cambiato le loro convinzioni sui grandi (passando cioè da 2 ad 1 vaccinazione) e mantengono l’idea della
necessità sui piccoli.

Intanto, secondo l’Istituto superiore di Sanità, in Italia la pandemia ha contagiato circa 75.000 persone provocando 31 vittime, mentre i vaccinati sono vicini a quota 80.000.

Questi dati non cambiano la linea ufficiale del governo: il viceministro ha da poco ribadito come non sia in atto una malattia grave “Salvo rarissimi casi che riguardano anche le influenze
stagionali, fenomeno di cui non si parla mai. Per il futuro, mi auguro che aumenti l’adesione alla campagna vaccinale. È molto probabile che nel prossimo vaccino anti influenzale del
2010-2011 sia compreso anche il ceppo A H1N1 che sta circolando adesso”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento