Influenza A. Monito OMS: “Non è ancora finita”

Influenza A. Monito OMS: “Non è ancora finita”

In Europa e negli USA l’influenza A sembra ormai un lontano ricordo, i casi di contagio da virus H1N1 ridotti ai minimi termini.

Nonostante questo, il pericolo non è ancora passato, in quanto la pandemia resta ancora un pericolo, specie nei Paesi in via di sviluppo.

Questo quanto emerso da una riunione dell’Organizzazione mondiale della Sanità. Come spiegato dal consigliere Keji Fukuda: “E’ troppo presto per dire che la fase acuta della diffusione
dell’influenza A e’ alle spalle. Il direttore ha deciso che non è opportuno modificare la fase di allerta della pandemia”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento