Influenza A. L’OMS: “una dose di vaccino per gli adulti, due per i bambini”

Influenza A. L’OMS: “una dose di vaccino per gli adulti, due per i bambini”

Il vaccino anti influenza A funziona diversamente a seconda dell’età del soggetto a cui viene iniettato: per gli adulti sarà sufficiente una dose, mentre per i bambini (under 10)
ne saranno necessarie due.

Lo ha affermato la direttrice generale dell’OMS, Margaret Chan, facendo il punto sulla lotta al virus H1N1, durante una visita a Cuba.

Spiega la Chan: “Sulla base degli studi clinici che abbiamo a disposizione in questo momento gli adulti hanno bisogno di una dose per avere qualche protezione e i minori di 10 anni forse
avranno bisogno di due. Inoltre, la donna ha fatto presente come l’Organizzazione Mondiale della Sanità non abbia ancora i dati definitivi su tutti i vaccini e perciò ” alcuni
produttori potrebbero produrre vaccini che avranno bisogno di essere somministrati in più dosi”.

La Chan ha poi affermato come l’OMS inizierà a novembre la consegna dei vaccini ai Paesi poveri, Cuba compresa: “Fino adesso abbiamo il compromesso da parte dei produttori di vaccini e
dei Paesi donatori di circa 200 milioni di dosi del vaccino che saranno a disposizione dell’Oms durante i prossimi 12 mesi.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento