Il Trofeo del Buon Salame si assegna a Brisighella

Il Trofeo del Buon Salame si assegna a Brisighella

La città di Brisighella si prepara a diventare il tempio del salame. Il prossimo 10 aprile, la cittadina sulle colline di Ravenna ospiterà il Trofeo del Buon Salame. Scopo della
manifestazione è celebrare tale prodotto, dando il giusto riconoscimento ai maestri del settore ed incentivando vendita e diffusione dell’arte di norcini e produttori artigianali.

A tale scopo, l’iniziativa sarà condotta su due binari. I produttori parteciperanno a gare pensate per due categorie, “carni tradizionali” e “carni provenienti da Mora romagnola”, con il
vincitore deciso da una giuria di esperti da tutta la penisola.

Per i visitatori, poi, saranno presenti bancarelle di merci locali, di artigianato tradizionale e, sopratutto, di pietanze alimentari. In tale ambito, la parte del leone sarà dei salumi:
ad essi sarà dedicata la Sagra dei Salumi stagionati, dove saranno offerti insieme odori e sapori dei prodotti enogastronomici tipici del territorio.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

www.terredifaenza.it

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento