Il caffè non fa reddito, viene usato solo come richiamo

Il caffè non fa reddito, viene usato solo come richiamo

Roma – “Il caffé a Roma è uno dei prodotti più economici rispetto alle altre città d’Italia e d’Europa. Comunque i gestori cercano di tenere il prezzo
più basso perché la caffetteria non è un settore che fa reddito”. Lo ha detto il presidente di Federazione italiana pubblici esercizi della Confcommercio di Roma,
Nazareno Sacchi, a proposito dell’aumento del prezzo dei caffé in molti bar di Roma segnalato dal Codici.   

“Non ho i dati per confutare un aumento di prezzo – spiega Sacchi – ma è certo che il gestore cerca di tenere il prezzo più basso, perché non è un settore che fa
reddito. Non c’é un interesse particolare a speculare sulla tazzina di caffé. Anzi c’é interesse gestore a tenere i prodotti di caffetteria ad un prezzo invitante
perché è un settore di richiamo”.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento