Fumare provoca il cancro al seno

Fumare provoca il cancro al seno

Più chiaro il meccanismo per cui fumare favorisca l’insorgere del cancro al seno.

E’ merito di una ricerca della Taipei Medical University, diretta da Yuan-Soon Ho e pubblicata dal “Journal of the National Cancer Institute”.

Gli scienziati sono partiti da ricerche precedenti, che mostravano come la nicotina provocasse dipendenza legandosi con il recettore dell’acetilcolina (nAchR).

Con questa base, gli studiosi hanno esaminato 276 di campioni di tessuto tumorale, al fine di controllare se se sotto unità del recettore nicotinico nAChR fossero sovra-espresse nelle
cellule di tumore del seno rispetto alle cellule sane. L’indagine ha provato come le cellule tumorali presentassero livelli abnormemente alti delle sub unità alfa-9 del nAChR
(α9-nAchR), la cui dose aumentava al progredire della malattia.

Successivi esperimenti di laboratorio hanno detto come tumore e α9-nAchR fossero strettamente collegati: riducendo i secondi si interrompeva la crescita del primo, e stimolando i livelli
di α9-nAchR con la nicotina il tumore aumentava.

Concludono così i ricercatori: “I risultati implicano che i segnali cancerogeni mediati dal recettore rivestono un ruolo decisivo nelle funzioni biologiche collegate allo sviluppo del
tumore della mammella nell’essere umano”.

Fonte: Chia-Hwa Lee, Ching-Shui Huang, Ching-Shyang Chen, Shih-Hsin Tu, Ying-Jan Wang, Yu-Jia Chang, Ka-Wai Tam, Po-Li Wei, Tzu-Chun Cheng, Jan-Show Chu, Li-Ching Chen, Chih-Hsiung Wu,
and Yuan-Soon Ho, “Overexpression and Activation of the {alpha}9-Nicotinic Receptor During Tumorigenesis in Human Breast Epithelial Cells”, J Natl Cancer Inst, Advance Access published on
August 23, 2010; doi: doi:10.1093/jnci/djq300

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento