Disoccupato vince un milione di dollari mangiando da McDonald’s

Disoccupato vince un milione di dollari mangiando da McDonald’s

McDonald’s può non fare bene alla salute, ma può altresì far molto bene al portafoglio, riempiendolo con un milione di dollari.

Almeno, questo quanto successo a Jonathan Kehoe, lavoratore edile che 18 mesi ha perso il lavoro, trovandosi disoccupato ed afflitto da problemi finanziari. Kehoe ha così deciso di
entrare in un locale della catena in questione, situato alla periferia di Milwakee. Egli ha ordinato un McRib menù, il massimo lusso concessogli dalle sue (magre) finanze.

Il McRib è un particolare panino, diffuso specialmente in Canada e negli USA. E’ composto da due fette di pane con all’interno cipolle, cetriolini e salsa barbecue uniti ad una
salamella, ufficialmente di maiale, secondo leggende metropolitane di canguro.

Comunque sia, il giovane stava consumando il suo menù, quando ha sollevato l’adesivo incollato sopra la bevanda. La confezione riportava i simboli vincenti di Monopoly, gioco a premi del
fast food. All’ex-operaio è così andato il primo premio, un assegno da 1 milione di dollari, consegnatoli recentemente.

Intervistato, Kehoe si è detto felice: i soldi gli consentiranno di pagare i debiti, formando una solida base da cui ricostruirsi una carriera ed una vita. “Pensavo che potrei farmi un
tatuaggio a forma di McRib”, ha dichiarato all’intervistatore di un canale TV.

FONTE: “Unemployed Wis. Man Wins $1M In McDonald’s Monopoly Game”, Yahoo!News, Dicembre 2010

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento