Digiunare è un grave errore se si vuole perdere il grasso in eccesso

Digiunare è un grave errore se si vuole perdere il grasso in eccesso

              Vedi altri articoli: Buon Cibo = Buona Salute – clicca qui

Buon cibo = Buona salute
Rubrica a cura di Bioimis

 

DIGIUNARE FA DIMAGRIRE?

Saltare pasto per perdere velocemente peso? Niente di più sbagliato!
Sembrerà strano, ma questa cattiva abitudine, oltre ad essere dannosa per l’organismo, non porta ai risultati sperati.

Il digiuno è uno stress per l’organismo; quando il corpo non riceve più il cibo, il metabolismo rallenta il più possibile in modo da spendere meno energie possibili.
L’eventuale perdita di peso è solo temporanea e comunque vengono persi prima di tutto i liquidi e poi i muscoli.
Questo processo è anche chiamato auto-cannibalismo proteico: la carenza di amminoacidi essenziali determina un blocco della sintesi proteica. Il corpo, non trovando più le proteine necessarie per il suo corretto funzionamento, è costretto a consumare massa magra.

Appena si ricomincerà a mangiare, quindi, si riprenderà tutto il peso perso e addirittura con gli interessi!

Se è il grasso in eccesso il nemico numero uno, digiunare è assolutamente inutile e controproducente.

Ecco quali possono essere le conseguenze:
– debolezza e capogiri
– stress e nervosismo
– produzione di cortisolo, ormone dello stress
– aumento degli attacchi di fame

Il digiuno, oltre a non far dimagrire, predispone a rischio di malnutrizione e disordini alimentari.
Inoltre, la mancata e prolungata assunzione di nutrienti fa perdere al cervello lucidità e capacità di concentrazione.

Uno studio della Ohio State University, pubblicato sul Journal of Nutritional Biochemistry, ha dimostrato che quest’abitudine può anche provocare patologie metaboliche come il diabete di tipo 2. Con il digiuno, infatti, si sviluppa la resistenza all’insulina, segno rivelatore di prediabete.

Per dimagrire bisogna imparare a mangiare bene e rispettare i tre pasti principali. La regolarità dei pasti è importante per stimolare il metabolismo e per evitare di avere durante la giornata attacchi di fame.

No al digiuno…meglio seguire una sana alimentazione che preveda una dieta varia ed equilibrata.

 

Articolo a cura di Bioimis

in esclusiva per Newsfood.com
Riproduzione riservata

==========================================

BioimisQuesta rubrica –Buon cibo = Buona salute–  di proprietà di Newsfood.com è curata in esclusiva da esperti nutrizionisti BIOIMIS, e ha l’intento di dare le nozioni necessarie per far conoscere le qualità intrinseche dei cibi e i loro effetti. Propone anche ricette salutari e consigli, affinchè ognuno di noi, in modo consapevole, possa decidere della sua vita e di quella dei suoi cari.
Dipendentemente dai tempi e dallo spazio, la redazione di Newsfood.com, in collaborazione con gli esperti nutrizionisti, cercherà di dare risposte ai quesiti di chi vorrà approfondire gli argomenti trattati.
Per contatti e info Clicca qui

*Bioimis = origini della Vita
Redazione Newsfood.com

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE DI NEWSFOOD 

 

 

Leggi Anche
Scrivi un commento