Chioggia (VE): Carabinieri sequestrano 100 chili di pesce

Venezia – Nel corso di un servizio di polizia finalizzato alla prevenzione ed alla repressione della pesca e della commercializzazione abusiva delle specie marine allo stadio giovanile,
i Carabinieri della motovedetta di Chioggia hanno proceduto ad un controllo all’interno della sala aste del mercato ittico all’ingrosso.

Il controllo permetteva di rinvenire kg.45 di pesce allo stadio giovanile (novellame) e kg.50 circa di molluschi e gasteropodi sprovvisti di bollo sanitario e di documentazione atta a risalire
alla tracciabilità del prodotto.
Il pescato veniva sottoposto a sequestro ed offerto in beneficenza; due le persone denunciate a piede libero.

Leggi Anche
Scrivi un commento