Cellulari: Adoc, bene il caricabatterie universale in arrivo nel 2010

Cellulari: Adoc, bene il caricabatterie universale in arrivo nel 2010

I principali produttori di cellulari e componenti hanno firmato un protocollo d’intesa in cui si sono impegnati a produrre caricatori universali all’interno dell’Unione europea. Per Adoc una
buona notizia per i consumatori e per l’ambiente.

“Apprezziamo lo sforzo dei produttori di trovare un accordo che rispetta i diritti dei consumatori – dichiara Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc – ad oggi, un caricabatterie costa in media 18,50
euro, ma è possibile spendere anche 40 euro per determinati modelli, ed è diverso per ogni marca di cellulare. Con l’introduzione del caricabatterie universale le spese potrebbero
essere quantomeno dimezzate. Ora ci auguriamo che l’ingresso sul mercato avvenga entro il 2010, come previsto”.

Il protocollo è stato firmato da Apple, Lg, Motorola, Nec, Nokia, Qualcomm, Research in Motion (Rim), Samsung, Sony Ericsson, Texas Instruments.

Leggi Anche
Scrivi un commento