Birra, nel Lazio si fa col carciofo

Birra, nel Lazio si fa col carciofo

Nel Lazio è tempo di birra artigianale, con l’arte classica della birrificazione che si sposa con gli ingredienti del territorio. Ecco allora la birra al carciofo, o la birra al
rosmarino: si sono recentemente presentati al Birroforum, lo spazio per curiosi e birrofili recentemente ospitato a Roma.

Dietro la birra locale, il progetto La Zia Ale, o LaZiAle: idea dell’Associazione Birra del Lazio, A.bi., vuole aiutare i produttori locali che puntano sulle materie prime regionali. Oltre alle già citate birre
“con verdura”, ci sono birre insaporite con erbe selvatiche e del territorio.

A descrivere la situazione, Leonardo De Vincenzo, presidente dell’Associazione: ” Ce ne sono otto varianti, tanti quanto sono i piccoli birrifici che hanno sposato il progetto e sono entrati
nell’associazione appena nata Abi Lazio”.

.Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento