Beer Advocate, è Pliny the Younger la birra migliore al mondo

Beer Advocate, è Pliny the Younger la birra migliore al mondo

Beer Advocate ha emesso il suo verdetto, è Pliny the Younger la birra migliore al mondo.

Questa la conclusione sia dei maestri assaggiatori che dai lettori, che hanno incoronato la bevanda con un incredibile 4.98/5 di media e giudizi come “La migliore birra mai bevuta”.

Pliny the Younger è una tripla IPA, Indian Pale Ale, birra molto alcolica che nasce alla fine dell’Ottocento, come bevanda per i soldati inglesi di stanza in India: ad inventare il
termine, il giornale Liverpool Mercury, che indica come la birra debba essere realizzata con malti, luppoli e lieviti di esclusiva origine britannica. Poi, IPA attraversa l’Oceano, e si radica
negli States, dove viene realizzata con luppoli autoctoni, che le danno un sapore più deciso della “madre” britannica.

Riguardo all’azienda, la Russian River nasce per volontà di Vinnie Cilurzo che ha imparato a distillare la birra in casa da solo, a 18 anni. Proprio la Russian River ha deciso di
limitare la distribuzione della birra campione. Così, chi vorra gustare Pliny the Younger dovrà recarsi al pub della Russian River, accanto allo stabilimento, a Santa Rosa.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

https://russianriverbrewing.com/

https://beeradvocate.com/

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento