Nutrimento & nutriMENTE

Bassolino inaugura l'Italian Theatre Season a Londra

By Redazione

Napoli, 19 Ottobre 2007 – Il presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, è intervenuto oggi a Londra, presso l’Institute of Germanic and Romance Studies
dell’Università di Londra alla presentazione della «Italian Theatre Season», la prima stagione di teatro italiano nella capitale Britannica. Il cartellone è fortemente
caratterizzato dalla presenza di autori teatrali campani, come Enzo Moscato, Valeria Parrella, Fortunato Calvino, Roberto de Simone, Manlio Santarelli. Saranno inoltre portati in scena testi di
grandi drammaturghi scomparsi come Giuseppe Patroni Griffi e Annibale Ruccello.

Tutti autori che, sulla scia di Eduardo De Filippo, hanno saputo produrre opere di grande livello. L’iniziativa è stata promossa dal prof. Mariano D’Amora della University of London, con
l’obiettivo di arrivare alla creazione di una rassegna stabile in cui proporre il meglio della drammaturgia contemporanea italiana e campana a Londra, una delle capitali mondiali del teatro. Un
impegno che ha trovato ampia condivisione e sostegno da parte del presidente Bassolino.

«L’Italian Theatre Season è davvero una bella opportunità di avvicinare un pubblico sensibile e colto come quello londinese al nostro teatro contemporaneo e, in generale,
alla nostra ricchissima realtà culturale» ha detto Bassolino a margine del suo intervento.

«La conferenza ci ha dato anche l’occasione di promuovere a Londra il grande appuntamento del Teatro Festival Italia – ha aggiunto Bassolino – che si svolgerà a Napoli nei prossimi
due anni e che siamo certi richiamerà tanti artisti, operatori e appassionati da tutta l’Europa».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: