Aria di San Daniele@home vince il premio Tespi per la miglior iniziativa di partnership con il normal trade

Aria di San Daniele@home vince il premio Tespi per la miglior iniziativa di partnership con il normal trade

Aria di San Daniele@home vince il premio Tespi per la
miglior iniziativa di partnership con il normal trade

 

Tespi Awards 2021: una bella medaglia per il Consorzio del Prosciutto di San Daniele.
Cibus, Sala Plenaria delle Fiere di Parma.

E’ stata una giuria composta da 101 buyers a proclamare i vincitori della tredicesima edizione dei Tespi Awards 2021, andata in scena nei giorni scorsi a Cibus, nella Sala Plenaria delle Fiere di Parma. L’evento, organizzato da Tespi Mediagroup, ha messo in luce e premiato l’impegno di grandi aziende appartenenti a diversi settori che hanno saputo distinguersi nella progettazione – e in seguito nella realizzazione – di specifiche attività nell’ambito del marketing e della comunicazione durante il 2020.

Ad assegnare i riconoscimenti sono stati direttamente gli operatori del settore, tra i quali erano presenti rappresentanti delle più importanti insegne e società simbolo della distribuzione made in Italy. Molti i riconoscimenti consegnati e, in particolare, è stato il Consorzio del Prosciutto di San Daniele ad aggiudicarsi il prestigioso premio Tespi per la miglior iniziativa di partnership con il normal trade grazie al progetto ‘Aria di San Daniele@Home’: l’aperitivo a casa. Le caratteristiche salienti del progetto che hanno permesso al Consorzio di ottenere tale riconoscimento sono state: la ricca campagna di comunicazione generata attraverso il video promozionale realizzato da ‘FancyLab.it di Alessandro Zaccaro’ e la componente eco-friendly della box aperitivo.

Il grande successo dell’evento, che ha visto la premiazione di 118 vincitori per i Food Awards 2021 – suddivisi nei settori ‘salumi e carni’, ‘formaggi’, ‘dolci e salati’, grocery’ – conferma ancora una volta la grande volontà sia dei buyer che degli operatori di settore di tornare seppur lentamente alla normalità.

Un supporto al settore Ho.Re.Ca. nei mesi più difficili della pandemia

Conferma della bontà dell’iniziativa ‘Aria di San Daniele@home’ è stata quella di aver saputo dare respiro al settore Ho.Re.Ca. duramente colpito nei mesi più difficili della pandemia, quando a causa delle restrizioni agli spostamenti le persone hanno iniziato a rivolgersi con sempre maggior frequenza al mercato del food delivery.

La consegna a domicilio di pietanze è infatti divenuta ben presto l’abc per lo sviluppo di qualsiasi business nel settore della ristorazione. Anche imprese e produttori sono stati chiamati a porre in essere delle strategie innovative per agevolare i contatti le realtà di settore e riavvicinarsi ai propri clienti. Un percorso virtuoso, quello del progetto lanciato dal Consorzio del Prosciutto di San Daniele, che ha posto al centro la convivialità ed il ritorno alle consuete abitudini. Per Aria di San Daniele @home è stato creato un sito vetrina ad hoc in cui gli utenti potevano completare l’acquisto – oppure fare un gradito regalo – di una box aperitivo a base di Prosciutto di San Daniele DOP e appetizer realizzati dalle attività ristorative partner.
In poco tempo l’ordine veniva preparato e recapitato all’utente direttamente a casa, per godere in tranquillità e sicurezza di un happy hour con i propri cari.

Il progetto e l’offerta gastronomica di alto livello

Nel 2017 nasce “Aria di San Daniele”, la versione itinerante dello storico evento “Aria di Festa” che ogni anno celebra il famoso prosciutto proprio nel suo borgo d’origine, San Daniele del Friuli. A causa delle restrizioni in vigore, lo scorso anno il tour gastronomico è stato annullato. Al suo posto il Consorzio del Prosciutto di San Daniele ha deciso di dar vita ad un nuovo progetto legato all’aperitivo e alla convivialità. Nasce così ‘Aria di San Daniele@Home’, l’innovativo servizio di consegna a domicilio di box aperitivo.


L’obiettivo dichiarato di questa iniziativa, che ha caratterizzato alcuni mesi più complessi dell’emergenza sanitaria, è stato supportare il comparto della ristorazione: sono andati interamente ai locali aderenti all’iniziativa i proventi derivati dalla vendita delle box.

Tornare a vivere un momento di convivialità, seppure in maniera diversa e non convenzionale, era estremamente importante sia per le persone che per le realtà della ristorazione, penalizzate dalle restrizioni. Ecco perché il Consorzio del Prosciutto di San Daniele ha scelto di offrire un canale privilegiato per recuperare almeno in parte le abitudini della quotidianità.

 

Redazione Newsfood.com
Nutrimento & nutriMENTE
Gruppo Velvet Media spa

 

 

 

Vedi anche:

 

 

Redazione Newsfood.com
Nutrimento & nutriMENTE
Gruppo Velvet Media spa

Leggi Anche
Scrivi un commento