Agrifood: al lavoro gli chef

L’Associazione Italiana Giovani Ristoratori Europei (JRE) al lavoro per valorizzare e far conoscere ai buyer provenienti da tutto il mondo la qualità e la tradizione dell’agroalimentare
italiano; domani, sabato 17 novembre, Guido Tampieri, sottosegretario alle politiche agricole, presenta il libro di Licia Granello “Mai fragole a dicembre”.

Verona – Ad Agrifood la qualità si misura con il palato, ma anche con la lettura del libro di Licia Granello dal titolo “Mai fragole a dicembre”. La presentazione del volume
scritto dalla giornalista di Repubblica e presentato da Guido Tampieri, sottosegretario alla politiche agricole, è uno degli eventi di sabato 17 novembre (ore 11.30 Sala Mozart) al
Salone Internazionale dell’Alimentare Made in Italy in programma da oggi a domenica 18 novembre a Veronafiere.

Già da oggi, invece, è possibile degustare le interpretazioni culinarie che gli chef dell’Associazione italiana Giovani Ristoratori Europei (JRE) fanno dei prodotti esposti. Si
tratta di un servizio innovativo agli espositori, per far capire ai buyer internazionali provenienti da oltre 20 Paesi la bontà dei prodotti agroalimentari italiani.
Agrifood risponde anche così all’esigenza che le piccole e medie imprese italiane hanno di farsi conoscere fuori dai confini nazionali, esercitando contemporaneamente un’azione di
promozione del prodotto italiano e di esaltazione della nostra cultura gastronomica.
Le ricette ideate e presentate, verranno successivamente pubblicate sulla rivista Horeca Magazine sotto forma di reportage fotografico che illustrerà le varie fasi della loro
preparazione.

Leggi Anche
Scrivi un commento