A Milano dal 30 aprile al 6 maggio: “Expo Days. Il Mondo a Tavola”

A Milano dal 30 aprile al 6 maggio: “Expo Days. Il Mondo a Tavola”


Anche se sotto il profilo finanziario, al momento, ci sono un pò di problemi per garantire la completa copertura del progetto circa l’EXPO 2015,
non mancano le iniziative per fare di questo avvenimento un appuntamento internazionale d’eccellenza che, come si ricorderà, ha per tema. “Nutrire il Pianeta. Energia per la
vita”


Il problema delle risorse agricole è una questione di sopravvivenza, in special modo in certe aree del nostro globo che col mutare delle condizioni
climatiche di questi ultimi anni si è maggiormente aggravato, per cui vengono ad assumere un certo rilievo le iniziative che a Milano sono state prese da EXPO 2015 e dal Comune per
risvegliare l’attenzione di tutti al problema. Dal 30 aprile al 6 maggio non ci sarà angolo della città, tra incontri, dibattiti, rappresentazioni teatrali e cinematografiche,
dimostrazioni pratiche sul cibo e molto altro ancora in cui il tema della sopravvivenza alimentare mondiale non sia al centro.


Si parla di 80 tra convegni, spettacoli e performance oltre a iniziative per bambini e alla visita (domenica 6 maggio) a 11 cascine attorno alla città, anche se uno dei punti focali
è l’ “Expo Days. Il Mondo a Tavola” che richiamerà, sabato 5 maggio, in Piazza Duomo migliaia di persone per sedersi attorno a una tavolata di 200 metri per assaporare
(gratuitamente) i piatti tipici delle 12 comunità africane presenti nella capitale della Lombardia.


Sarà una settimana frenetica che culminerà, il 5 maggio, con un convegno (avrà luogo alla Triennale dalle 9,30 alle 13.30) dal tema “L’agricoltura è salute,
l’agricoltura è arte”
curato dalla UniMi-Facoltà di Agraria, Ecor Naturas, che è la più grande d’Italia e una delle maggiori del Vecchio Continente. In
quell’occasione sarà misurata la “febbre” dell’agricoltura, il modo di garantirne la bontà col fine di assicurare una vita sana ai consumatori salvaguardando il territorio, specie
in questi ultimi tempi, martirizzato.


Tra i convegni e le tavole rotonde in programma ci piace ricordarne alcuni titoli: “Imparare mangiando. Impariamo la matematica osservando la realtà”; “Dimmi che pesci mangi e ti
dirò chi sei”; “La corsa alla terra: il land grabbing e i biocarburi. Le conseguenze per la lotta alla fame”; “Omaggi di gusto”; “Cibo da strada”; “Nutrizione e rigenerazione delle
città metropolitane. Una sfida necessaria” e potremmo continuare ancora tanti sono i problemi che saranno dibattuti.


Uno spazio verrà riservato ai libri, un altro alle mostre e musei tra i quali spiccano quello in programma al Castello Sforzesco (sulle posate, le sale da pranzo di una volta), agli
spettacoli teatrali (sono otto) tra i quali da non perdersi in assoluto quello che avrà luogo, da sabato 28 a lunedì 30 aprile, all’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini, della
Compagnia Teatro Della Ariette, dal titolo “Teatro da mangiare?”, al Mondo a tavola per i bambini, a dieci proiezioni cinematografiche particolari (gratuite) incentrate sul mangiare e sulla
preparazione dei piatti oltre a quattro concerti mentre non mancano altre manifestazioni tra le quali primeggia quella che si svolgerà dal 30 aprile al 5 maggio -dalle 9,30 alle 17,30- a
Palazzo Moriggia a cura del Parco Tecnologico Padano dove sarà affrontato il problema della biodiversità parlando de “La terra incontra la scienza. Alberi in via di estinzione”.


Per concludere ci piace ricordare l’iniziativa presa dalla Confcommercio milanese con Il Menu Expo Days (risotto alla milanese/acqua/vino); (cotoletta/acqua/vino) e Panino Expo Days (panino con
salame Milano/taleggio/bibita o acqua), (panino con bresaola/taleggio/bibita o acqua) entrambi a prezzi contenuti e che vogliono essere un anticipazione del “Fuori Expo”.


Il 3 maggio è bene ricordarlo -specie agli amatori di numismatica- verrà presentata la medaglia ufficiale di Expo Milano 2015, opera di Luc Lucycx e di Laura Cretara.


Informazioni: Tel 02 3086871



Bruno Breschi
Newsfood.com





Leggi Anche
Scrivi un commento