10 Agosto. L’Italia brinda con Calici di Stelle

10 Agosto. L’Italia brinda con Calici di Stelle

Il 10 agosto, un doppio appuntamento da non perdere.

E’ San Lorenzo: le stelle cadenti attraverseranno il cielo notturno, stimolando il desiderio dei fiduciosi e la voglia d’amore degli innamorati.

E poi, sarà tempo di Calici di Stelle: per la 15° volta, il Movimento Turismo del Vino attiva Cantine e Regioni d’Italia.

Cantine Aperte, il 27 maggio scorso, è stato una sorta di prova generale: buon vino, diverse offerte la voglia di stare insieme, diverse offerte turistiche.

Allora, nella Notte delle stelle cadenti, si brinderà al buio. Il buio della notte, il buio delle luci spente: il risparmio energetico, in collaborazione con Sara Assicurazioni,
andrà assieme al desiderio di bere consapevole.

Detto questo, ogni Regione offre qualcosa di particolare.

In Val d’Aosta, si è invitati a Morgex, per il brindisi più alto d’Europa.

Spesso il vino va assieme alla buona tavola. Così, in Piemonte, il vino viene servito con agnolotti al ragù ed altre pietanze locali. In Veneto, invece, il matrimonio di gusto si
fa con l’Amarone. Sempre in Veneto, Comacchio onorerà i terremotati con un brindisi speciale

L’Emilia Romagna darà il posto d’onore a Veruccese e la Vernaccina, vini di vitigni autoctoni a rischio di estinzione.

Trasferiamoci in Toscana: a Trequanda, provincia di Siena, si viaggerà nella notte a ritmo di musica, mentre Massa Marittima farà debuttare il Maremma DOC.

L’Umbria è generosa: a Castel Viscardo, provincia di, si parlerà di energie rinnovabili e verrà assegnato il Grappolo d’oro.

Infine, a Copertino, in Puglia, il vino andrà assieme a canti e balli della tradizione.

Anche gli amanti dei social network non saranno delusi. L’evento sarà descritto su Twitter (@cittadelvino e l’hashtag #calicidistelle) o su “Calici di Stelle”, pagina ufficiale di Facebook

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pagina del Movimento Turismo del Vino

Pagina di Terre del Vino

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento