Vino: Consumi in calo, ma crescono gli acquisti di qualità

Vino: Consumi in calo, ma crescono gli acquisti di qualità

Torino – Calano i consumi di vino non i prezzi e gli italiani affinano le loro conoscenze per acquistare, a prezzo ragionevole, prodotti di qualità. E’ il quadro che verrà
fatto al Wine show, il rinnovato Salone del vino che si terrà a Torino dal 24 al 26 ottobre, organizzato da Lingotto Fiere-Gl events.   

Secondo gli ultimi dati del settore, le vendita al dettaglio di vino sono calate del 5,5% e il dato annuale dovrebbe segnare un’ulteriore flessione, -6,3%. Nel frattempo, i prezzi all’origine dei
vini doc e docg nel 2009 sono calati sensibilmente, -20% i bianchi -35% i rossi, ma difficilmente lo stesso andamento si riscontrerà sugli scaffali di vendita. Così le scelte dei
consumatori sono sempre più orientate su scelte oculate nella ricerca del miglior rapporto qualità-prezzo. Su questo crescente segmento di mercato punta l’attenzione Slow Food
Editore che al Wine Show presenterà la ‘Guida al vino quotidiano 2010. I migliori vini d’Italia a meno di 10 euro.   

Il volume, che sarà presentato domenica, presenta 1.700 aziende per ognuna delle quali sono segnalati fino a tre vini venduti a non più di 10 euro in cantina. Oltre vini hanno
ottenuto un riconoscimento per il rapporto molto favorevole tra qualità e prezzo e nella guida sono indicati con la loro etichetta.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento