FREE REAL TIME DAILY NEWS

Lento recupero del consumo di bevande fuori casa

Lento recupero del consumo di bevande fuori casa

By Redazione

Roma – E’ lento ma costante il recupero dei consumi delle bevande fuori casa, un segmento trainato dagli aperitivi e dai vini speciali. E’ quanto emerge
dall’indagine realizzata dal Consorzio distributori alimentari, su un campione di oltre 20 mila pubblici esercizi.   

La risalita degli aperitivi e dei vermouth nei primi 9 mesi del 2009, registra 7,8% al bar, 6,2% nella ristorazione e 5,4% nel tempo libero. Bene anche il consumo dei vini speciali, con una
crescita al bar del 6,8% e nella ristorazione del 3,9%, segmento trainato da spumanti secchi, che mette a segno 6,5% rispetto allo stesso periodo del 2008; e questo grazie soprattutto alla moda
dello spritz e alla politica del low price.

Complessivamente i consumi delle bevande fuori casa, secondo l’indagine, accorciano le distanze, archiviando -1%, contro -3% rispetto alla prima parte dell’anno. Analizzando le aree geografiche,
il recupero è trainato dai consumi nel Nord-Est ( 2,3 %), seguito da Nord-Ovest (-0,9%), Centro (-4,3%) e Sud (-2,1%).

Ansa.it per NEWSFOOD.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: