Il TrentoDoc brinda al Wine Show

Il TrentoDoc brinda al Wine Show

Il Trento Doc avrà l’onore di brindare a Franco Biondi Santi, 87 anni, uno dei “padri” del Brunello di Montalcino, a Torino, dove dal 24 al 26 ottobre, nelle tre intense giornate
dedicate all’enologia italiana, Wine Show, non potevano mancare le grandi “bollicine” del Trentino.
Ma oltre al prestigioso brindisi per la consegna del premio alla carriera per Franco Biondi Santi, il TrentoDoc, con un nuovo banco mescita, promuoverà in fiera le case
spumantistiche che producono il metodo classico trentino. Il TrentoDoc rappresenta il fiore all’occhiello dell’enologia trentina, con 370.000 quintali di uve base spumante (Chardonnay e Pinot
Nero) vendemmiate nel 2007/2008 con una previsione di aumento del 15-20%. Lo Chardonnay, in particolare, è il primo vitigno per quantità prodotto in Trentino, con una diffusione
soprattutto in collina e montagna e con una rilevanza economica sulla redditività dei viticoltori nelle diverse zone.

Leggi Anche
Scrivi un commento