Tutto sulla Schweppes, l’acqua tonica più famosa al mondo

Tutto sulla Schweppes, l’acqua tonica più famosa al mondo

Schweppes è il famoso marchio dell’azienda omonima, che dal 2008 è diventata di proprietà di Dr Pepper Snapple Group. Tutti la bevono, ma pochi sanno che la bevanda è nata addirittura due secoli fa, e che era utilizzata come medicinale!

Correva l’anno 1783, quando Johann Jacob Schweppe, un gioielliere tedesco appassionato di chimica, inventò il processo di carbonazione, cioè quel particolare procedimento che consente non solo l’aggiunga delle bollicine a una bibita, ma anche la capacità di mantenerle. La sua idea, sin da subito, riscosse un grandissimo successo, tanto da essere commercializzata nelle farmacie per curare la malaria e aiutare la digestione.

Nel tempo la Schweppes ha lanciato molti prodotti (Schweppes Ginger Ale a gusto di zenzero, Schweppes Limone, Schweppes Pompelmo rosa, Schweppes cedrata, ecc.), ma la Schweppes Tonica resta senza dubbio la sua bevanda più popolare.

Schweppes Tonica, caratteristiche

L’acqua tonica Schweppes è una bevanda gassata dal caratteristico sapore dolce-amaro dato dal Cloridato di chinino o semplicemente chinino, mescolato allo zucchero e all’acqua gassata. L’idea di usare questa sostanza sembra sia legata alla necessità di soddisfare i gusti degli inglesi che tornavano dal servizio militare nelle colonie indiane, dove si erano abituati al sapore del chinino, un alcaloide con proprietà antipiretiche e antimalariche.

Usi dell’acqua tonica Schweppes

La bevanda è usata spesso come ingrediente base per i cocktail, come il gin (da qui il gin tonic) e la vodka (vodka tonic).

Calorie

Una porzione di Schweppes Tonica (100 ml) apporta 37 calorie. Contiene 8,9 g di carboidrati, di cui 8,9 g di zuccheri. Viene considerata anche una bevanda vuota, poiché è priva di elementi nutritivi, quali vitamine, fibre, proteine, ecc. In caso di diabete, sovrappeso e obesità è da evitare come tutte le altre bibite gassate. In alternativa si può optare per la versione senza zucchero, la Schweppes 0, con edulcoranti (acesulfame-K, ciclamato di sodio, sodio saccarinato).

Leggi Anche
Scrivi un commento