Tumori e diabete: collaborazione Treviglio – Ghana

Lombardia – Prevenzione del cancro del collo uterino da un lato, prevenzione del diabete mellito e delle malattie metaboliche dall’altro, prende ufficialmente il via con questi due
progetti – e grazie al finanziamento di 70000 euro deciso dalla Regione Lombardia – la nuova fase di cooperazione tra l’ospedale di Treviglio-Caravaggio (Bg) e quello di Kumasi (Ghana), come
annunciato oggi nel corso di una conferenza stampa dall’assessore regionale alla Sanità, Luciano Bresciani, dal direttore generale dell’Azienda ospedaliera bergamasca, Andrea Mentasti, e
dal presidente dell’Associazione «Pax Mondo», Tony Iwobi. Iniziata nel 2004, la collaborazione tra i due nosocomi ha già portato ad uno stage formativo di tre mesi per 22
infermieri e sei medici africani.

I due nuovi progetti di prevenzione, oltre alla formazione del personale sanitario, prevedono anche l’acquisto di materiale tecnico-sanitario (che verrà inviato a Kumasi a gennaio del
2008) e l’installazione di una rete di computer. Il finanziamento deciso dalla Regione Lombardia servirà anche per le spese di viaggio e il mantenimento del personale ghanese in Italia e
successivamente del personale italiano che si recherà in Africa per verificare l’andamento del progetto.

«Questa azione internazionale della Regione Lombardia – ha spiegato Bresciani – si basa come sempre sul nostro forte sentimento di solidarietà, e sulla nostra volontà di
aiutare le popolazioni meno fortunate a crescere nella loro capacità di assistenza medica. La nostra logica è quindi quella di portare i pesci, ma soprattutto di insegnare a
pescare. Per questo puntiamo soprattutto a formare formatori sul nostro territorio e a spostarli poi sul loro territorio dove possono sviluppare le esperienze acquisite».

Un ringraziamento all’assessore Bresciani e al direttore Mentasti è venuto da Tony Iwob di «Pax Mondo«, che ha voluto ricordare anche l’impegno del consigliere regionale
Daniele Belotti nella nascita di questa fruttuosa collaborazione. (Ln)

Leggi Anche
Scrivi un commento