Si è spenta Eva Vernazza, la signora della viticoltura eroica

Si è spenta Eva Vernazza, la signora della viticoltura eroica

Si è spenta Eva Vernazza, la signora del Candia e figura storica del mondo vitivinicolo provinciale. Titolare dell’omonima azienda agricola in località Piane, sulle colline del
Candia, aveva festeggiato in primavera i trent’anni di attività.

I vertici di Coldiretti, i dipendenti, e il Consorzio di Tutela del Candia dei Colli Apuani Doc con i viticoltori si stringono attorno al dolore dei famigliari per la perdita di una “persona
davvero speciale che aveva amato quelle viti, e il Candia, con ogni fibra. Era il simbolo di una generazione di agricoltori – la ricorda Vincenzo Tongiani, Presidente Provinciale a nome di tutta
l’organizzazione – capace di sposare i tempi e di adeguarsi. Con lei se ne va un pezzo di storia del Candia, e delle nostre amate colline”.

Aveva dichiarato in un articolo di alcuni mesi fa: “Vado alla ricerca ancora oggi del vino perfetto. ancora non l’ho trovato ma conto di riuscirci prima o poi”. L’ultima vendemmia pare essere
stata quella che aspettava da tanto tempo.

Leggi Anche
Scrivi un commento